Weekend da campioni per la ‘No Doping’

bloc 1
Alcuni atleti della No doping

RAGUSA – Si è svolta sabato 17 giugno la prima edizione della Mezza Maratona di Roma. Ottimo piazzamento per l’atleta acatese Enzo Gianninoto che si aggiudica la 54esima posizione in classifica e la sesta di categoria col tempo di 1:25:33, su circa 4500 arrivati.

Undici atleti a Roma

La squadra iblea è stata rappresentata da undici atleti fra cui Carmelo Ursino 107 esimo con 1:29:51, Concetto Turlà 617esimo con 1:43:13, Vincenzo Azzollini 1142esimo con 1:50:10, Pietro Minardo 1221esimo con 1:51:02, Gianluca Di Giorgi 1630esimo con 1:55:26, Letizia Tavormina 1724esima con 1:56:18, Giuseppe Fanara 1750esimo con 1:56:35, Melissa Schembri 2299esima con 2:01:08, Guglielma Taranto 3314esima con 2:12:17 e Rosita Schembri 4017esima con 2:25:00.

La No Doping presente in 3 gare

Domenica 25 giugno si sono svolte tre gare e la squadra iblea è stata presente con tutti i propri atleti. A Noto si è corsa la nona edizione del Trofeo Salvatore e Francesco Bonfanti, organizzata dalla A.S.D. Atletica Noto e sesta prova del Grand Prix regionale di corsa su strada 2017 mentre sulle pendici dell’Etna si è corsa invece la quinta tappa del circuito EcoTrail Sicilia con i 50 km dell’Etna Trail. Dalla No al Doping Ottimi risultati per Enzo Taranto, sesto assoluto e primo di categoria col tempo di 05:28:16. A seguire Salvatore Gianchino 17esimo assoluto con 06:22:27.

Infine grande rappresentativa per la prima edizione della Vittoria Jazzrun, gara podistica sulla distanza di 10 km organizzata dalla No al Doping e alla Droga e dalla Uisp comitato Territoriale Iblei nel centro di Vittoria. Gli atleti della squadra iblea sono stati 55 e primo fra loro Cosimo Azzolini che ha chiuso la gara sul terzo gradino del podio col tempo di 36:49,02.

I prossimi appuntamenti

L’attenzione si sposta ora sugli appuntamenti estivi della No al Doping, in particolare sulla Baroque Race e sulla Filippide, due gare da favola ormai entrate a pieno titolo fra le più suggestive corse podistiche della Sicilia.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.