VOLLEY/D – Per l’Annunziata, settebello di vittorie.

bloc 1

Annunziata 3 – Angelo Custode Priolo 0
(parziali 25-17/25-14/25-10)

testo di nunzio brafa*

COMISO – Con la vittoria ai danni dell’Angelo Custode Priolo  la formazione allenata dal coach Corallo inanella la sua settima vittoria consecutiva nel campionato di Serie D ed inizia nel migliore di modi il 2015.

.

1-volley - Annunziata Comiso - nov 2014 (serieD)

.

L’Angelo Custode Priolo, terz’ultimo in classifica con tre punti, si è presentato al Palazzetto dello Sport del Villaggio Gulfi, consapevole delle pochissime speranze di riuscire a battere la capolista, con soltanto sette atlete in distinta.

L’Annunziata risponde con la squadra quasi al completo, mancavano solamente la Pollara e Straquadaini.

Corallo, ha seguito la sua filosofia e quella della società, ovvero dare spazio ai giovani, dando loro la possibilità di crescere non solo sul piano agonistico ma anche sul piano umano.

Ed infatti, ha fatto ruotare tutte le atlete a disposizione, comprese le giovani Albani, Difranco e Scifo, autrici di una ottima partita, incitate dal pubblico di fede Annunziata.

L’attacco è stato devastante con la splendida prestazione della Modica, atleta di categoria superiore, del capitano Asta, Paravizzini, Rainieri, Dimartino. Spazio anche per Di Paola e Caruso che, nonostante i recenti infortuni, stanno mostrando impegno e caparbietà per far si di ritornare ad una buona condizione fisica.

Benissimo l’attacco, non è stato da meno la fase difensiva, la ricezione in particolare, imperniata sul libero Frasca, autrice di una strepitosa partita.

LE ALTRE

Nelle altre partite della “settima” giornata, spunta la vittoria esterna dell’Holimpia Siracusa contro l’Antares Ragusa (0-3), le vittorie casalinghe dell’Emmevi Comiso ed Aurora Volley Siracusa rispettivamente contro Oradonbosco (3-1) e Libertas S. Croce (3-0).

In classifica l’Annunziata sale a quota 19 punti, seguita dall’Holimpia Siracusa con 14 punti, Antares Ragusa con 13, Emmevi Comiso 12, Aurora Volley Siracusa e Volley Club Avola 11,  Oradonbosco 4, Angelo Custode 3, chiudono la classifica Meic Services Volley Gela e Libertas S. Croce con 0 punti.

Archiviata la vittoria contro l’Angelo Custode, la concentrazione della società e squadra è rivolta alla partita contro l’Holimpia Siracusa, in programma domenica 18 Gennaio alle ore 20.00 presso il PalaAkradina della città aretusea. Una eventuale vittoria dell’Annunziata, manderebbe in fuga la squadra chiaramontana anche se, in seno alla società, nessuno vuol sentir parlare di vittoria del campionato.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.