VOLLEY/C – Emmevi Ardens: Natale e play off?

bloc 1

La EmmeVi Ardens Comiso saluta il 2013 con una brillante vittoria. I play off non sembrano più un traguardo irragiungibile.

8^ giornata/andata
EmmeVi Comiso 3 – Angelo Custode 1
(parziali 25-17, 25-21, 17-25, 25-19)

.

Emmevi Comiso. Nella foto in piedi da sin.: Enzo Sgarlata (Coach), Denise Iapichino, Anna Dipietro, Marina Gueli,         Federica D’Avola, Chiara Occhipinti, Giorgia Cosentino, Jean-Claude Lazarus (assist. Coach)                In basso da sin.: Paola Guccione, Serena Oeuslati, Selene Gambini, Jessica Stracquadaini
Emmevi Comiso. Nella foto in piedi da sin.: Enzo Sgarlata (coach), Denise Iapichino, Anna Dipietro, Marina Gueli,
Federica D’Avola, Chiara Occhipinti, Giorgia Cosentino, Jean-Claude Lazarus (coach assistant)
In basso da sin.: Paola Guccione, Serena Oeuslati, Selene Gambini, Jessica Stracquadaini

.

COMISO – Nell’ultimo impegno stagionale di questo anno solare, con precisione nell’ottava giornata del girone C del Campionato di serie C, le giovani atlete comisane, guidate da coach Enzo Sgarlata, rifilano un indiscutibile 3-a-1 alla formazione priolese dell’ASD Angelo Custode.

Fin dalla prime fasi della contesa, se si esclude solo un passaggio a vuoto nel terzo set causato certamente dalla eccessiva sicurezza delle atlete di casa, la vittoria finale viene agevolmente raggiunta.

Grazie a questa ennesima vittoria, la EmmeVi Ardens Comiso raggiunge quota 14 punti, rimanendo in piena corsa per il possibile obbiettivo play-off. In testa alla graduatoria troviamo l’Hobbit Scordia con 22 punti, seconda piazza con 19 punti per il Giavì Pedara, a quota 16 segnaliamo le catanesi del Cyclopis; le due formazioni di Paternò, ASD Volley e Bricocity, sono appaiate con 15 punti, così come Pallavolo Augusta ed Emmevi Comiso che di punti ne hanno entrambe 14; seguono più in basso le due modicane PVT e Motuca, rispettivamente con 10 e 7 punti; chiudono la classifica Militello (5 punti), Priolo (4 punti) e Siracusa (3 punti).

A questo punto del campionato ci si ferma per la sosta natalizia, anche se coach Sgarlata, in collaborazione con il preparatore atletico Ciccio Corallo, ha già stabilito un impegnativo programma di allenamenti, che tra l’altro prevede anche un triangolare che si disputerà sabato 28 Dicembre a Caltagirone, per preparare al meglio il ritorno al campionato fissato per giorno 12 Gennaio 2014, che vedrà le ragazze casmenee in trasferta a San Giovanni La Punta contro la forte formazione del Cyclopis Etneo.

Nel frattempo si è svolto presso il Paladavolos il consueto saluto di buone feste che tradizionalmente la dirigenza dell’Ardens organizza a fine anno per salutare atlete e tecnici.

Si conclude un anno veramente speciale – dichiara tra una fetta di pandoro ed una flûte di spumante il vicepresidente Salvo Cosentino Siamo veramente contenti del percorso fin qui fatto; certamente non è mai facile ripetere o addirittura migliorare i già importanti risultati ottenuti, ma sicuramente tecnici, atlete e dirigenza faranno il possibile affinché ciò avvenga.

Ringraziamenti anche per il titolare della Emmevi, Matteo Baglieri che, in compagnia della moglie, ha partecipato alla serata per salutare le ragazze e far sentire la sua presenza alla società intera.

Una festa che corona un 2013 ricco di grandi soddisfazioni per la prima squadra e di prestigiosi traguardi raggiunti per le formazioni giovanili.

Nel palmares della societù comisana vanno il 5° posto assoluto nella passata edizione del Campionato di serie C conclusosi a Maggio scorso, i due Titoli di Campioni Regionali vinti dalle under 13 e 14, la partecipazione alla Finale Regionale di Lipari con la under 18 e per ultimo la magnifica 10^ posizione alle Finali Nazionali under 14 di Foligno, quando le terribili ragazzine casmenee, guidate da Concetta Marchisciana, hanno soddisfatto tutti con prestazioni di altissimo livello._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.