VOLLEY – Chillemi di famiglia: Stefano in nazionale pre Junior.

bloc 1

Dopo Giovanni, un altro Chillemi si affaccia alla Pallavolo che conta. Steano, 14 anni, convocato in un clinic nazionale. C’è lo racconta il papà.

Stefano Chillemi con il coach Donato Borgese.

testo sergio chillemi*

MODICA – Prestigioso riconoscimento che porta alle stelle la società sportiva Us Volley Modica che, dopo una stagione d’oro, la chiude con il botto.

Il giovanissimo schiacciatore modicano (classe 1999) Stefano Chillemi è stato convocato al collegiale della Nazionale Pre juniores di Mario Barbiero, dal 11 al 15 luglio, presso il Centro Sportivo di Vigna di Valle.

Stefano ha iniziato all’età di 6 anni a praticare la pallavolo riferendosi come modello al fratello, Giovanni, altro talento giovanile.

tefano, sotto la guida esperta dell’allenatore Donato Borgese, è cresciuto e si è forgiato anno dopo anno, ponendosi via via come riferimento nei campionati della US Volley Modica, raccogliendo nel 2012 il titolo regionale U13 e U13 3-vs-3, il premio miglior giocatore siciliano U13, la vittoria del Trofeo “Picciurro” e, infine, la promozione dalla prima divisione alla serie D.

Nella stagione 2013, ha continuato mietendo successi con il conseguimento del titolo di serie C, un ingresso a soli 14 anni con la squadra di B2, la finale nazionale U14 che, per la prima volta nella sua storia, vede la US Volley Modica partecipare e chiudere al settimo posto un torneo italiano.

Per finire la successiva finale nazionale U15 in prestito alla Gupe Catania raccogliendo il quinto posto alle spalle dei blasonati club nazionali.

Questo giovane talento siciliano è attualmente impegnato con la rappresentativa siciliana maschile al Trofeo delle Regioni 2013, che si svolge nelle Marche, dal 1 al 6 luglio e che è la massima kermesse giovanile che raccoglie il top dei talenti nazionali di pallavolo._

*ss modica

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.