VOLLET/C – Noemi e Cris all’Ardens Comiso.

bloc 1
Noemi e Cris
Noemi e Cris

COMISO – Rafforzamento della Agriacono Ardens Comiso che mette nel proprio roster due importanti pedine. Si tratta di Cristina “Cris” Buffolino e di Noemi Bellassai.

Le due pallavoliste sono entrate con l’Ardens a causa della dolorosa rinuncia all’attività dell‘Annunziata Volley e, grazie anche all’accordo della dirigenza della nuova società di Chiaramonte che ha rilevato il titolo dell’Annunziata, all’inserimento nel roster della serie C di due atlete corteggiate oramai da diversi anni dall’Ardens.

Cristina Buffolino, torna così a calcare il parquet dopo 2 anni di assenza e Noemi Bellassai che in virtù della giovane età (cl. 1997) potrà pure disputare tra le file dell’Ardens anche il campionato giovanile Under 18.

Dopo una estenuante trattativa siamo riusciti ad ottenere ciò che volevamo – dichiara un soddisfatto Giovanni Sudano, Presidente dell’Ardens Comiso – Con l’inserimento di Buffolino e Bellassai riteniamo il roster della C completo e competitivo. Le ragazze e mister Reccavallo stanno lavorando sodo. A giorni inizia la Coppa Sicilia ma senza mezzi termini dichiariamo che il programma di lavoro è tutto concentrato per l’inizio del campionato. Ovviamente onoreremo il Torneo di Coppa Sicilia ma senza l’assillo del risultato, al momento è importante trovare la sintonia tra le riconfermate e le nuove che sono ben quattro (Denaro, Saracino, Buffolino e Bellassai, ndr.) con  l’obbiettivo dichiarato dei playoff, traguardo da noi ritenuto ampiamente alla nostra portata”.

La società attribuisce molta importanta alle atlete inserite nel roster di coach Reccavallo che si vanno ad aggiungere ad un gruppo promettente e che fa già ben sperare i tanti appassionati comisani. Non sarà semplice riuscire ad amalgamare un organico che si presenta con tante novità e che dovrà trovare nuovi equilibri e conquistare un forte affiatamento ma, il coach, ha già le idee chiare ed ha illustrato i suoi propositi fin dai primi incontri.

Ardens apre i propri spazi

Intanto, proprio per la – speriamo momentanea – scomparsa dal campionato dell’Annunziata, rivale storica dell’Ardens – si è messo in moto un meccanismo di recupero delle atelte comisane rimaste senza “casa”.

E proprio in questa ottica di “sport come crescita e socialità”, l’Ardens Comiso ha reso noto che metterà al servizio di tutte le ragazze e ragazzine che vorranno continuare ad allenarsi e che vorranno aggregarsi ai vari gruppi giovanili “i propri tecnici e le proprie risorse affinché si possa continuare il pregevole lavoro che l’Annunziata Volley svolgeva per la comunità comisana“.

Campionato alle porte

In tema di sport giocato e campionato, già da sabato prossimo la Agriacono Ardens Comiso sarà impegnata a Modica per il primo match ufficiale stagionale in Coppa Sicilia, tradizionale torneo regionale che precede di qualche settimana l’inizio del Campionato di serie C

Le comisane sono inserita dalla FIPAV Sicilia nel girone C e che prevede la prima giornata in trasferta, giorno 1 Novembre, a San Giovanni La Punta contro la Juvenilia Catania._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.