TENNIS/B – Il Tc Modica vince a Giarre.

bloc 1

Grandissima prestazione del Tennis Club Modica A, nel campionato invernale di serie B maschile, che vedeva ieri lo scontro al vertice in casa del C.T. Le Rocce di Giarre.

Ct Le Rocce Giarre 0 – Tc Modica 3

.

Cassibba, Sofia, Mallia, Rizza e Celestri
Cassibba, Sofia, Mallia, Rizza e Celestri

,

GIARRE – I catanesi partivano con i favori del pronostico, visto che nelle proprie fila potevano schierare il finlaista dell’open Di tommasi 2013, il diciottenne Marco Di Prima, 2.5, che veniva pure dal titolo conseguito agli assoluti provinciali di Catania.

La squadra di capitan Mallia ha preparato al meglio il match, potendo contare su tutti i suoi componenti con Sofia, Rizza e Celestri, e credendo di poter fare bottino pieno. Il match di esordio vedeva Giovanni Cassibba, 3.2, affrontare proprio Di Prima, probabilmente non al meglio fisicamente per un dolorino alla schiena. Un impedimento che non ha impedito al modicano di giocare un match di altissima qualità tecnico-tattica, con continue variazioni col backspin e discese a rete repentine.

Cassibba ha giocato lunghissimo e carico tutto il match, sembrando a tratti lui il seconda categoria, riuscendo ad essere attentissimo di testa, sfruttando le occasioni per stare avanti nel punteggio.

Dopo un primo set dominato per 6/4, nel secondo set Cassibba ha avuto la palla per il 5/3 ma ha mancato l’occasione perdendo il set per 6/4.

Nel terzo è tornato a dominare salendo fino al 5/1 30/0 ma un blackout di 3 game stava facendo rientrare il catanese che sotto per 4/5 parità, ha sperato nel recupero cosa a cui si è opposto Cassibba che al terzo matchpoint utile ha chiuso meritatamente la contesa per 6/4 al terzo set.

Nel secondo singolare era capitan Mallia che incontrava il 3.4 pariclassifica Andrea Clementini. Clementini iniziava benissimo il match, con vincenti da ogni zona del campo ma la sagacia tattica e la cattiveria agonistica di Mallia venivano fuori e dopo un primo set lottato e vinto per 6/4, nel secondo Mallia dominava uno spento Clementini che provava a rallentare lo scambio ed a giocare numerosissime palle corte non riuscendo però ad impedire a Mallia chiudeva il match in suo favore con un raido 6/1.

Nel terzo singolare era Francesco Celestri, 4.1, che entrava in campo contro Philip Samperi, 4.2, e dominava il primo set per 6/0 facendo leva sulla sua proverbiale grinta.

Nel secondo il catanese provava a riprendersi andando sopra per 2/1 ma Celestri non si distraeva più e con grande attenzione tornava ad essere concreto aggiudicandosi anche il secondo set per 6/3.

Sul 3/0 per i modicani, il match era vinto, ma la squadra di Mallia voleva il massimo da questa giornata. E così è stato grazie ad un fantastico doppio giocato da Sofia/Cassibba che con colpi di alta scuola hanno mantenuto la loro imbattibilità di coppia contro Di Prima/Clementini aggiudicandosi il match per 6/4 3/6 13/11 al tiebreak del terzo dopo aver annullato un matchpoint agli avversari.

Giornata fantastica per i colori modicani, che con questo rotondo 4/0 si portano in testa alla classifica a punteggio pieno e si preparano per il match di Scicli di domenica prossima, per provare ad allungare ancora la striscia positiva ed il sogno serie A invernale._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.