TENNIS – Continua il “Di Tommasi” a Modica.

bloc 1
Una veduta dei campi del Tc Modica
Una veduta dei campi del Tc Modica

MODICA – Splendido exploit di Giovanni Cassibba, 3.2, al 29° Memorial Roberto Di tommasi, valido come torneo open da 1.500 euro, organizzato ottimamente dal Tennis club Modica.

Il giocatore di casa ma nativo di Avola, ha prima battuto il 2.8 Luciano Lombardo con un netto 6/2 6/4, faticando non poco nel secondo set per il grande caldo, ma riuscendo a spuntarla alla grande.

Nel secondo match, giocato poche ore dopo, ha invece superato il 2.8 catanese Davide Ragonese per 6/1 7/5, dimostrando ancora una volta le sue ottime qualità al servizio, con un dritto al fulmicotone, che tanto ha contribuito quest’anno anche alla salvezza raggiunta in serie C maschile del club della contea.

A seguire il compito sembra proibitivo contro il 2.5 Emanuele Sammatrice, ex n. 900 del mondo, ma sicuramente entrerà in campo senza nulla da perdere, ben conscio ormai del suo livello, e soprattutto dell’obiettivo di raggiungere la seconda categoria a fine anno, meritato ampiamente sul campo.

Bella prestazione anche del giovanissimo 3.1 siracusano Alessandro Ingarao, classe 99, che dopo aver battuto a sorpresa il 2.8 Stefano Messina per 6/4 7/6, in un bel match sotto il punto di vista tecnico, si è ripetuto poche ore dopo superando il 3.1 ragusano Andrea Licitra, classe 97, con un netto 6/3 6/0, dimostrando grande grinta ed un dritto che fa molto male da tutte le posizioni.

Licitra sicuramente era stanco dal match precedente dove aveva superato dopo tre ore di gioco il siracusano 2.8 Gabriele Lumera per 7/6 5/7 6/0.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.