Sconfitta senza attenuanti per la Volley Modica

bloc 1

VOLLEY MODICA 0 – SAN CAFE’ CATANIA 3
(19-25 | 19-25 | 8-25)

Agnese Lucifora (photo Cassarino)
Agnese Lucifora (photo Cassarino)

MODICA – Sconfitta senza attenuanti per la Volley Modica nella sesta giornata di campionato di serie C femminile. Troppo il divario in campo tra le due formazioni, ed alla fine il risultato non fa una piega.

Un po’ di equilibrio si è visto solo ne primo set, fino al 18 pari, ma quattro errori delle locali negli ultimi quattro punti hanno dato il set alle avversarie.

Il secondo set ha visto le ospiti sempre in vantaggio che hanno chiuso il set con lo stesso punteggio del primo 19-25.

Il terzo non ha storia, Modica non esiste e la San Cafè vince netto 25-8.

Quattro son troppe

Certo non era questa la partita da vincere, data la superiorità tecnica delle avversarie, ma dopo quattro sconfitte consecutive, c’è un po’ di preoccupazione nel team modicano. C’è qualcosa che non funziona e la motivazione non può essere ricercata solo nella prolungata assenza della palleggiatrice titolare Carmelisa Arrabbito. La giovane Agnese Lucifora si sta ben comportando, anche se non ha l’esperienza della compagna infortunata.

Tutte le giocatrici debbono rimboccarsi le maniche e lavorare sodo per ridurre le alte percentuali di errori e così cominciare a fare risultato. A cominciare dalla prossima settimana, contro l’Annunziata Chiaramonte, ancora a Modica, al pallone geodetico della Sorda, sabato alle ore 19


Volley – Serie C Fle – 6^ giornata

MODICA: PITINO 4, ZACCARIA F. 8, GAROFALO D. 2, CAPPELLO 7, CASSIBBA 3, LUCIFORA 1, SCIRPA (L), ZACCARIA N., FRONTERRE’, GAROFALO P. VILARDO S. ALL. CARMELA LAURETTA.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.