San Giorgio al 6° posto, spera nei play off

Hellenika Siracusa 2 – San Giorgio Ragusa 3

SIRACUSA – Con una formazione ampiamente rimaneggiata, erano presenti solo 11 giocatori con Boncoraglio a vestire i panni di attaccante, la San Giorgio espugna Siracusa contro l’Hellenika.

La San Giorgio Ragusa

Partita iniziata in salita, con l’Hellenika in vantaggio dopo una ventina di minuti scarsi, ma la San Giorgio con carattere e orgoglio ribalta con un uno-due micidiale di Veneziano schierato in avanti.

Nel secondo tempo regna la stanchezza ma la San Giorgio trova la forza per andare sul 1-a-3 con l’under Gurrieri anche se dopo una decina di minuti subisce il 2-3 pur se alla fine porta a casa i tre punti.

Eccessivo nervosismo nel finale che ha portato all’espulsione del capitano Boncoraglio e di un giocatore del team siracusano costringendo l’ arbitro a fischiare la fine senza recupero.

San Giorgio al 6° posto

Con la vittoria la San Giorgio Ragusa sale al sesto posto. In questo modo resta flebile la fiammella di speranza dei play off. A Siracusa la San Giorgio ha dimostrato ancor una volta di esserci.

Sabato ospiterà la Virtus Ispica per la penultima di campionato. Contro gli aretusei, nonostante le assenze, Raciti ha messo in campo una squadra grintosa confermando che sta lavorando con ordine e mantenendo compatto e vivo il gruppo. Il merito di questo successo e dell’ottimo campionato da matricola è suo.


San Giorgio | Antonelli, Martorana Mauro, Brullo, Criscione, Gurrieri, Carnazza, Mallia, Raciti, Martorana Alessio, Boncoraglio, Veneziano.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.