Ragazzini terribili: i ‘nostri’ Giovanissimi, i migliori di Sicilia

bloc 1
Lo stadio di Favara

RAGUSA – L’edizione 2018 del Torneo riservato alle Rappresentative Provinciali ed intitolato alla memoria di Paolo Pietro Brucato, per un decennio Presidente del Settore Giovanile Scolastico Regionale della F.I.G.C. a cavallo tra gli anni ’90 e 2000, ha messo in mostra, ancora una volta, i migliori talenti siciliani.

Nelle finali disputate presso lo Stadio Comunale di Favara, il successo è andato, per la categoria Giovanissimi, alla Rappresentativa di Ragusa che in finale ha superato per 3-0 i pari età di Catania con gol di Agnello, Cabibbo e Maltese.

Negli Allievi vittoria della Selezione di Agrigento che nell’ultimo atto ha avuto la meglio sui pari età di Palermo con il punteggio di 3-0, grazie alle marcature di Traina, Foti e Lauria.

Al termine delle due partite festa grande per tutti i partecipanti alla presenza del Presidente Regionale Santino Lo Presti che ha premiato le squadre vincitrici e del Vice Presidente Vicario Mario Tamà che ha consegnato una targa alle seconde classificate.

Inoltre, la famiglia Brucato, su iniziativa della Signora Anna Maria Gumina, del figlio Giuliano, della Signora Maria Brucato e di Lillo D’Alberti hanno consegnato una coppa alle squadre vincitrici.

Nelle ultime due edizioni entrambi i trofei erano stati vinti dalla Delegazione di Palermo.

Il percorso che ci ha visto impegnati gli iblei fino alla vittoria finale dell’ XI Torneo “P.P. Brucato”, è stato:

Girone di qualificazione

  • Ragusa, 15 Novembre 2017 | Delegazione Ragusa/Delegazione Barcellona P.G. 3 – 2
  • Gela, 29 Novembre 2017 | Delegazione Caltanissetta/Delegazione Ragusa 1 – 2
  • Messina, 14 Dicembre 2017 | Delegazione Messina/Delegazione Ragusa 5 – 0

Semifinale

  • Santa Flavia (PA), 29 Dicembre 2017 | Delegazione Palermo/Delegazione Ragusa 0 – 3

Finale

  • Favara (AG), 4 Gennaio 2018 | Delegazione Catania/Delegazione Ragusa 0 – 3

Queste le presente

  • 5 Bellomo Pietro (Atletico Vittoria)
  • Borrometi Samuele (Ragusa Boys)
  • Carnemolla Federico (Modica Airone)
  • Celestre Mattia (Ragusa Boys)
  • Fronterrè Danilo (Modica Airone)
  • Maltese Salvatore (Young Pozzallo)
  • Modica Lorenzo (Fair Play Comiso)
  • Palazzolo Giuseppe (Ragusa Boys)
  • Said Ayoub (Ispica Accademy)
  • Schembari Marco (Game Sport Ragusa)
  • Spadaro Lorenzo (Game Sport Ragusa)
  • Tidona Vincenzo (Ragusa Boys)
  • 4 Causarano Francesco (Libertas Olimpyc Scicli)
  • 3 Cappello Lorenzo (Game Sport Ragusa)
  • Peluso Lorenzo (Modica Airone)
  • 2 Agnello Francesco (Game Sport Ragusa)
  • Cabibbo Lorenzo (Game Sport Ragusa)
  • Drago Giovanni (Libertas Olimpyc Scicli)
  • Incatasciato Federico (Modica Airone)
  • Leggio Gabriele (Or.Sa. Ragusa)
  • Scollo Cristian (Game Sport Ragusa)
  • Spitale Vincenzo (Modica Airone)
  • Virderi Giuseppe (Modica Airone)
  • 1 Bibo Steven (Modica Airone)
  • Civello Lorenzo (Sportispica Marcomonaco)
  • Fichera Samuele (Game Sport Ragusa)
  • Said Becha (Fair Play Comiso)
  • 38/479

E questi i marcatori

  • 3 reti: Cabibbo L. – Spadaro L.
  • 2 reti: Causarano F.
  • 1 rete: Agnello F. – Maltese S.
  • GOAL FATTI: 11
  • GOAL SUBITI: 8

Staff Tecnico:

  • Selezionatore: Fabio Prelati
  • Tecnico: Bartolomeo Pisani
  • R.A.T.: Roberto Noto
Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.