PODISMO – Sulla “Ragusa-Modica-Scicli” stravittoria di Cosimo Azzolini.

bloc 1

La cornice del barocco Ibleo di Ragusa con piazza Pola da dove sono partiti gli atleti, passanto per c.so Umberto a Modica e “u chianu” di Scicli con la chiesa di S. Bartolomeo, hanno accolto a questo evento che sempre più attrae sportivi da più parti della Sicilia.

Ragusa-Modica-Scicli 2013: il podio maschile con il primo arrivato Cosimo Azzolini

testo mimmo causarano* | foto organizzazione

RAGUSA – La 4° edizione della Ragusa-Modica-Scicli ha visto la supremazia assoluta dell’atleta della ASPD “No al Doping “ di Ragusa, Cosimo Azzollini che ha anche abbassato il record che deteneva Enzo Taranto, portando il tempo di percorrenza dei 24 km che separano le tre città Patrimonio Unesco a 1h-29′-33″.

A completare il podio assoluti maschile Santo Monaco della Placeum Palazzolo Acreide con 1h-30′-17″. A seguire Emanuele Assenza della ASD Running Modica Master con un tempo di 1h-35′-47″.

Il podio donne vede sempre la conferma di Fernanda Mirone della Barocco Running con 1h-43′-30″. Al secondo posto Anna Maria La Carrubba della Atletica Padua RG col tempo 1h-47′-34″. Chiude il podio Elena Ripamonti CSI Morbegno (Lecco) col tempo 2h-6′-21″

Nella categoria over MM55 vince Antonio Caccamo ASD No al Doping, con a seguire Vincenzo Bonfanti.

Quest’anno la manifestazione è stata caratterizzata dalla presenza di un gruppo di atleti in handy-bike proventi da Palermo, Monreale e  Siracusa che hanno percorso il tracciato “pedalando” con la forza delle braccia e che si sono aggiunti al gruppo di camminatori che hanno affrontato la distanza praticando il fit-walking, la “camminata della salute“.

La premiazione è stata presenziata dai familiari di Giorgio Buscema giornalista della “La Sicilia” che è stato uno dei fondatori di questa manifestazione, scomparso prematuratamente qualche anno addietro.

Un grazie alle forze dell’ordine, ai Comuni interessati ai volontari e alle 3 sez. Avis per la preziosa collaborazione che ha contribuito alla riuscita della manifestazione._

.

Il podio delle Donne con la vincitrici Anna Maria La Carruba. Secondo Fernanda Mirone.

.

La partenza della 24km di corsa tra Ragusa, Modica e Scicli.
Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.