PODISMO – A Ragusa, la notturna “del Labirinto”.

bloc 1
I vincitori del "Labirinto"
I vincitori del “Labirinto”

RAGUSA – In occasione della Festa di Maria SS del Rosario alla Parrocchia Ecce Home, si è svolta Giovedì 9 Ottobre la 6^ edizione della Prova del Labirinto, iniziativa podistica ricreativa in notturna in un circuito ricavato tra il Quartiere Ecce Homo e le stradine adiacenti.

Un percorso molto suggestive che conferisce alla “podistica” una particolare unicità che ha visto primo al traguardo il forte atleta Daniele Di Rosa in forza alla Atletica Padua. Di Rosa era reduce da un altro strepitoso successo alla podistica di S. Francesco appena una settimana fà.

Sui gradini più bassi del podio si piazzano Giuseppe Licitra e Cosimo Azzollini entrmbi tesserati Asd No al Doping.

Nella batteria over 50 al primo posto chiude Filippo Bertone, mentre nelle donne Daniela Ruta.

La gara è stata preceduta dalle gare dei più piccoli che hanno colorato le viuzze del quartiere Ecce Homo.

.

La partenza
La partenza

.

Negli esordienti maschili vincono Azzollini Francesco, Cataldi Marco, Battaglia Alessandro; negli esordienti femminili Azzollini M.Luisa, Olivieri Carola,

Nella ctg. Ragazzi La Rosa Matteo nastro nascente della sez. giovanile ASD No al Doping, cadetti Allibro Valerio e Cappuzzello Noemi.

Un ringraziamento doveroso alle forze di Polizia Locale, alla Associazione Europea Operatori Polizia, gruppo di volontari che hanno assicurato la sicurezza sul tracciato, al Bar Savini che ha curato il terzo tempo finale.

L’attenzione si sposta a Comiso dove domenica 12 ottobre si disputerà la 2° STRAKASMENE, gara podistica attorno la Parrocchia di S.Antonio, prova valida per il Gran Prix di Corsa su Strada FIDAL, invitati tutti a partecipare anche per la camminata veloce manifestazione di contorno sulla distanza di km 8.   Info tel 331.57.85.084

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.