Podi e medaglie per i “piccolini” della Basaki Ragusa

Con le giovani leve, la Basaki raggiunge un primo posto seguito da un secondo ed un terzo

 

RAGUSA – Giovanissimi sul tatami, quelli che dalla Basaki Ragusa hanno raggiunto Eboli, in Campania, per il Grand Prix CAmpania. Con il maestro Salvo Miciluzzo c’erano infatti Savita Russo, 32 kg, categoria Ragazze, per non parlare di Giorgio Cappello, kg 42, e Luca Licitra, kg 28, alfieri della Basaki nella categoria Fanciulli.

La giovane Savita Russo è riuscita a conquistare la medaglia d’oro. Risultati importanti anche per Cappello che ha conquistato una medaglia d’argento mentre Luca Licitra ha portato a casa il bronzo.

Erano centinaia – dice il maestro Salvo Baglierii partecipanti a questa competizione, provenienti da ogni parte del Sud Italia. Essere riusciti ad ottenere risultati di prestigio di simile portata, significa che i nostri ragazzi si stanno calando sempre più nella dimensione delle competizioni a livello nazionale. E questo è un passo molto importante perché in prospettiva significa potere sperare di collocare i nostri atleti, quando sarà, nel giro della squadra azzurra. E’ un nostro grande sogno nel cassetto che, ne sono certo, prima o poi riusciremo a concretizzare”.

Intanto, però, ci si concentra per il prossimo appuntamento, quello di domani domenica 22 novembre, con l’appuntamento in programma a Villagrazia di Carini. Sarà ospitata la gara di qualificazione ai campionati italiani riservata agli esordienti B.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.