PAOLILLO – Finalissima tra Ottica Trovato e Padre Pio

bloc 1
Avvio di Padre Pio vs Ottica Minauda
Avvio di Padre Pio vs Ottica Minauda

SCICLI – Battuta finale per il torneo amatoriale di calcio a 11 più partecipato della provincia. Il “Paolillo” si avvia alla finalissima che sarà giocata – a calcio e non altri sport, si spera – tra Padre Pio (prima qualificata finalista) e Ottica Trovato (seconda qualificata finalsita).

Ottica Minauda 0Padre Pio 1

Il passaggio alla finale è stato con le semifinali tra Padre Pio e Ottica Minauda finita per 1-a-0. Il primo ad andare vicino al gol è l’OM che prende un palo con un tiro di testa proprio sotto area.

Dopo qualche minuto, ammonizione del portiere della Padre Pio che protesta per una distanza della barriera non regolamentare. Tra lui e l’arbitro nasce una sorta di “scommessa” per cui l’arbitro avverte che se la distanza fosse stata regolamentare, lo avrebbe ammonito per ostruzione al gioco. Verificata la distanza, era regolamentare, per cui il portiere viene ammonito. Viene da chiedersi se l’arbitro si sarebbe “auto-ammonito” se la distanza non fosse stata regolamentare. Boh!?

Nel secondo tempo, dopo una ventina di minuti, il gol della Padre Pio che gli vale la qualificazione alle finali con il nr 5, Gianni Gulino che raccoglie un suggerimento in area di Enrico Falla.

.

Error !
Error !

.

.

Ottica Trovato 5San Bartolomeo 3 (dopo rigori)

Nel secondo incontro, piuttosto tosto, di fronte l’Ottica Trovato contro il San Bartolomeo, quest’ultimo senza due grossi calibri in campo come Renzo Marinero e Fabrizio Giannone perchè squalificati.

Proprio per questo è stato evidente come il San Bartolomeo abbia giocato tutto in difesa forse cercando quello che è poi avvenuto, cioè i calci di rigore dove Memmo Burletti, unanimemente ritenuto il miglior portiere del torneo, poteva fare la differenza.

Ma la storia non è andata per come forse era stata pensata.

.

Ottica Trovato vs San Bartolomeo
Ottica Trovato vs San Bartolomeo

.

L’Ottica Trovato, pur quasi sempre all’arrembaggio, ancora non è riuscita a realizzare in fase finale. Difficile passare le difese del SanBa ma difficile anche per i suoi giocatori capire che verso quella parte del campo si gioca per far gol e non per far bella figura. Diversi i tentativi di passare il portiere del SanBa, con un gol mancato di Moriggi annullato per fuorigioco.

Ma il primo a passare in vantaggio è il San Bartolomeo con Antonio Allibrio, aiutato tantissimo da Giovanni Parisi – portiere dell’Ottica – che riesce a toccare la palla sotto la traversa ma, invece di buttarla fuori, la butta dentro. Una papera poi ampiamente ricompensata dopo, nella “lotteria dei rigori”.

Doccia fredda per l’Ottica Trovato e Davide Ficili, al rientro in borghese perchè con “il ginocchio frantumato” dallo scorso torneo, li a dire “calmi, calmi. Adesso si vede una squadra, è facile essere forti quando si vince” ed altri stimoli del genere.

In campo, però, le cose sono  andare molto diversamente perchè pur spingendo e sotto porta, la stessa porta del SanBa rimaneva inviolata.

Ma, visto che il “pallone è tondo”, l’incredibile atmosfera del calcio ha permesso che al minuto “-zero“, praticamente a tempi di recupero compresi scaduti, Enzo Attardo (OT) si sia trovato davanti al portiere a raccogliere un cross in area che ha portato il risultato 1-a-1 con esplosione della panchina dell’Ottica Trovato.

.

1-_MLM0209

.

L’1-a-1 ha portato ai tempi supplementari dove la strategia sembrava diversa: per il SanBa arrivare ai rigori poteva essere una scelta interessante; per l’Ottica Trovato, meglio chiuderla prima.

Ed invece dopo i 10+10 minuti, le cose erano ancora sull’1-a-1 per cui i rigori erano lo spettacolo che, a parte i giocatori, il pubblico aspettava.

Questi i penalty-team delle due squadre:

San Bartolomeo

  • Giorgio Assenza (+)
  • Antonio Allibrio (+)
  • Alfredo Giacchino (-)
  • Giovanni Gentile (-)
  • Memmo Burletti (=)

Ottica Trovato

  • Danilo Floridia (+)
  • Stefano Agosta (-)
  • Antonello Micieli (+)
  • Saro Cappello (+)
  • Giorgio Colombo (+)

Alla fine della tirata, il risultato finale, gol di partita compresi, è stato di 3 per SanBa, 5 per Ottica. E questa si classifica alla finale di sabato

LA FINALE

Dopo certi approcci, più o meno eleganti e cordiali, di definire altri orari e date per la finale (esempio la domenica mattina o il sabato in altri orari), è confermato dall’organizzazione che la finale sarà, come da calendario, sabato 2 agosto ore 16:45.

La premiazione sarà a seguire la finale e, oltre alla prima ed alla seconda, premi per il 3° posto a parimerito, coppa disciplina ed attestato di partecipazione.

Più due ricordi per Ciccio e Guglielmo.

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.