NAUTICA – Un presepe in porto.

bloc 1

MARINA DI RAGUSA – Un presepe galleggiante realizzato su una zattera con materiali poveri, riprendendo la semplicità che caratterizza la Natività.

E’ stato allestito all’interno della darsena del Porto Turistico di Marina di Ragusa e da oggi è fruibile.

Un piccolo regalo di Natale che il porto ha voluto fare ai tanti diportisti italiani e soprattutto stranieri che in questo periodo sono ospiti della struttura.

.

Il presepe galleggiante del Port Turistico di Marina di Ragusa. Speriamo che qualche direttore scolastico iper impegnato, non protesti dicendo che è mancanza di integrazione culturale esporre un presepe cristiano che è parte, oltre tutto e tutti, della nostra Cultura.

.

Al tempo stesso un dono per tutta la collettività, per gli abitanti della provincia ragusana che approfittano delle belle giornate di sole per una passeggiata a mare, e per i visitatori che hanno programmato le loro vacanze in zona approfittando delle iniziative che durante le festività animano il territorio ibleo.

In questi giorni il presepe è stato allestito dal nostromo Corrado Lorefice e dall’intero staff degli ormeggiatori che hanno colto di buon grado l’idea lanciata dallo staff comunicazione del porto. Undici le statue che compongono il presepe realizzato su una zattera larga 6×4 metri.

La capanna è stata realizzata con legno e sacchi di iuta mentre il paesaggio nasce dall’intreccio di piccoli tronchi d’albero, pietre, sabbia. Suggestiva l’atmosfera che si viene a creare.

Il presepe galleggiante viene messo in risalto da una particolare illuminazione a luce calda e dai personaggi realizzati in resina e decorati artigianalmente ispirandosi alle collezioni antiche di fine ‘800.

Sulla sinistra ci sono i Re magi, sulla destra pastori e pecore, al centro c’è la santa natività con la grotta che accogliere San Giuseppe, la Madonna e Gesù Bambino. e sarà visibile fino all’11 gennaio prossimo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.