Medaglia d’oro in Polonia per il karate della Csks di Vittoria.

VITTORIA – Grande conferma della CSKS del maestro Santo Torre di Vittoria ai recenti Campionati Internazionali di Karate che si sono tenuti a Katowice, in Polonia.

.

Il gruppo degli italiani in Polonia. Il maestro Torre è il secondo da sx
Il gruppo degli italiani in Polonia. Il maestro Torre è il secondo da sx

.

Tra 22 nazioni presenti e oltre 1200 atleti in gara, la squadra degli atleti del maestro Torre ha conquistato la medaglia d’oro con Francesco Zaccone, Mariano Scollo, Giuseppe Panagia e Christian Corbascio.

Successo anche negli individuali ancòra con Giuseppe Panagia primo e medaglia d’oro nella categoria Junior e Francesco Zaccone medaglia d’argento nella categoria Under 21 e bronzo nella categoria Junior.

Ottima prestazione anche per il tecnico Giuseppe Parisi che ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria Master.

Non è la prima volta che la Csks di Torre porta al successo i propri allievi. In particolare Panagia e Zaccone sono atleti di elevata caratura internazionale.

Francesco Zaccone ha più volte rappresentato l’Italia in gare internazionali ed è stato agli Europei del 2014 e 2015.

Sulla stessa linea Panagia, che può contare qualche successo in più essendo attualmente componente della nazionale giovanile (junior) e che quindi rappresenterà l’Italia ai prossimi mondiali di Giacarta deve sarà componente della squadra e gareggerà anche negli individuali.

.

Giuseppe Panagia alla Venice Cup del 2014.
Giuseppe Panagia (sx) alla Venice Cup del 2014.

.

Proprio in questi giorni, Giuseppe è impegnato a Venezia nella prestigiosa “Venice Cup

I giovani allievi, 17 anni Zaccone e 16 anni Panagia (17 a gennaio) sono allenati da Santo Torre, atleta e maestro di grande esperienza nel karate essendo stato agonista e componente della nazionale italiana, per lunghi anni maestro nel giro della nazionale italiana di Karate (Fijlkam) ed oggi cintura nera di karate, 8^ dan.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.