Me.Ta Ragusa: vittoria sull’Avola e segnato il gol numero 100

bloc 1

Calcio | Giovanissimi Rgli

 

Vittoria con l’Avola che mantiene invatiato il distacco dalla Pantanelli. Gol numero 100 segnato da Diara su punizione. Giovedi derby contro lo Junior Vittoria

Atletico Avola 0  – Me.ta 3

 

 

.

Lo schieramento in campo ad Avola
Lo schieramento in campo ad Avola

.

AVOLA – Alla terzultima del campionato regionale Giovanissimi, girone E, i ragazzi della MeTa affrontano con il piglio giusto l’Avola, entrando in campo motivati e rispettosi dell’avversario, ma non intimoriti dalla pesante posta in palio.

I ragazzi di mister Tavolino sembrano concentrati e ben preparati ad affrontare questa sfida per i tre punti che fanno gola ad entrambe le realtà. All’Avola per non entrare nel turbinio dei play-out ed alla MeTa per continuare a restare in testa alla classifica a +3 dalla Pantanelli.

Il primo tempo vede gli ospiti soffrire più il terreno di gioco che le giocate degli avversari che quasi mai sono arrivati a impensierire l’estremo difensore Domicoli. Al  minuto è Vitale che su lancio di Diara tira fuori di poco. Al  Principato servito da Scribano conclude fuori alla sinistra del portiere. Al 18° minuto è Diara a colpire di testa un perfetto lancio di Scribano ma la sfera vola fuori alla sinistra di Pagano.

La prima reazione dell’Avola degna di nota è al 21°, con padroni di casa che su un batti-e-ribatti dal limite dell’area ospite portano Bufalino a concludere con un tiro che non centra la porta della MeTa.

Al 28° è Massari a tirare fuori ma, due minuti, dopo arriva il gol n° 100 per la Me.ta  con Diara direttamente su punizione e porta in vantaggio i metini. (0-a-1)

Secondo tempo

Nel secondo tempo, gli ospiti subito si protendono in avanti in cerca del raddoppio e, con la coppia Massari/Vitale, nei primi sei minuti creano svariate occasioni da rete ma per imprecisione degli attaccanti o per salvataggi estremi, al porta dell’Avola rimane salva.

Al è Occhipinti che si vede negare la gioia del gol da un intervento prodigioso di Pagano. Ma il gol non tarda ad arrivare ed è Principato che si inventa un gol alla Del Piero con un magnifico tiro a girare dal limite dell’area che si insacca imparabilmente alla sinistra del portiere dell’Atletico Avola. (0-a-2)

Al 20° sono i padroni di casa che tentano la via del gol con Nitto che su punizione conclude fuori; passa un minuto ed è Massari che deposita la sfera in rete su una conclusione di Vitale. (0-a-3)

Campionato agli sgoccioli

Giovedì penultima di campionato con i ragusani impegnati in casa contro lo Junior Vittoria, un derby della provincia con i ragazzi di Vittoria che vorranno rifarsi del  5-a-0  subito all’andata e proveranno a sfatare la legge del Biazzo ancora imbattuto. Visione, ovviamente, opposta per i ragazzi allenati da Tavolino che vogliono continuare a vincere in casa e mantenere i tre punti di vantaggio sull’inseguitrice Pantanelli. (ca.ma)

Incontro giovedi 24 Marzo, ore 15.00, Ragusa campo Enal

**

Tabelllino

AVOLA: Pagano, Marescalco.G, Bufalino, Nitto, Gallo, Campo, Adinolfo, Santuccio (9° st Loreto), Marescalco D. (35 ° st Guarino), Alfo, Lattante. -A disposizione: Guarino, Langela, Panessidi, Loreto, Sparviero | allenatore:Randazzo A.

ME.TA SPORT: Domicoli (35°st Iacono), Principato, Antoci, Diara, Scribano (16° st Pagano), Indigeno, Mezzasalma (30° st Parisi), Leggio, Vitale, Occhipinti (32° s.t. Gurrieri), Massari (31° s. t. Mascara) – A disposizione: Dipasquale, Bettali | Allenatore: Peppe Tavolino

ARBITRO: Indomenico Giuseppe

Ammoniti: Nitto,Campo,Loreto(Atletico Avola)  | Gurrieri.Pagano(MeTa)

Reti: Diara, Principato, Massari

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.