Liceo Sportivo: pubblicate le graduatorie

bloc 1

Graduatoria per 49 aspiranti al primo anno del corso del liceo sportivo di Ragusa 2016/2017. Ed emerge che ci sono ragazzi che, con lo sport, hanno a che fare seriamente.

.

L'ingresso del Liceo Fermi di Ragusa, oggi anche liceo sportivo
L’ingresso del Liceo Fermi di Ragusa, oggi anche liceo sportivo

.

RAGUSA – Come avevamo anticipato, a metà settimana sono state pubblicate le graduatorie del liceo sportivo di Ragusa per l’accesso al primo anno 2016/2017.

Sono stati in totale 49 gli scrutinati rispetto ai 52 che avevano presentato domanda e che non hanno poi perfezionato tutta la documentazione. Il totale dei punteggi ottenuti vanno dal massimo di Marco Corallo (47,50) al punteggio finale di Salvatore Terranova con 14,66.

Da una analisi veloce, si può vedere che i primi qualificatisi sono tutti giovani iscritti alle federazioni della galassia del Coni, cosa che ha permesso di fare la differenza acquisendo 15 punti. E se, esempio, nel mondo del calcio è normale in quanto tutti sono tesserati in società affiliate alla FIGC, lo stesso non si può dire di altri sport dove spesso gli enti di promozione sportiva sono fortemente presenti, esempio nella danza, oppure ci sono associazioni più o meno storiche ma non associate al Coni, come spesso accade esempio nelle discipline delle cosidette “arti marziali”. Ovviamente la differenza di valore tra le diverse iscrizioni, è stata tenuta in considerazione.

Un ottimo aiuto alla formazione della graduatoria sono state le partecipazioni a competizioni nazionali di federazione. Qui i 15 punti ha fatto la differenza ed infatti i primi quattro, Marco Corallo, Maria Federica Proietto, Sofia Trovato e Nina Guastella, sono tutti partecipanti a competizioni nazionali. Una bella sorpresa, sapere che ci sono atleti che dalla lontana Sicilia se ne partono per competizioni nazionali, avendo quindi superato le selezioni regionali. La stragrande maggioranza degli aspranti ha potuto far valere campionati regionali, effettivamente più facili da affrontare, a volte senza anche selezioni di partenza, si pensi al calcio tanto per dirne uno mentre qualcuno ha potuto dimostrare la partecipazione a campionati locali. Qualcuno non pare abbia partecipato a nessuna competizione, almeno secondo il parametro dell’iscrizione federale al Coni.

Tutti ‘over the top‘ poi per il voto di ginnastica che assegnava 5 punti. Se l’8 ed il 9 sono voto comune, certo salta all’occhio il ’10’ di Gabriele Giurdanella, evidentemente un vero sportivo in nuce.

Buona la performance media dei voti di quadrimestre. La migliore in questo parametro è Cinzia Noto, in graduatoria al 12° posto ma prima nella media di rendimento scolastico con 8,58, seguita dal primo arrivato, Marco Corallo, con un 8,50. Punteggi certramente migliorabili, pur se il ’10’ della ginnstica è un miraggio per molti 🙂

In quanti al primo anno?

Adesso, dopo questa pubblicazione (qui), i genitori avranno 10 giorni per presentare eventuali contestazioni sulle valutazioni indicate dalla commissione e, quindi, poter vedere riconosciuto una eventuale diversa collocazione finale.

Rimane poi la questione del numero degli ammessi al primo anno. Secondo quanto abbiamo saputo (e raccontato qui), dovrebbero essere in 22 e solo una classe, come norma vuole. Il Consiglio di Istituto potrebbe eventualmente vagliare l’ipotesi di chiedere un allargamento a due classi, ma pare sia una ‘mission impossible’.

E poi, a dire la verità, sembra più corretto, pur se nella classicità italiana della raccomandazione o della forzatura magari tramire ricorso, che proprio chi vuole fare dell’agonismo il proprio futuro, strappi sul campo, col sudore della fronte, dell’impegno, del sacrificio, la propria qualificazione in questo ‘campionato’ a favore della vita futura.

graduatoria aspiranti – PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

One Response to "Liceo Sportivo: pubblicate le graduatorie"

  1. Pingback: Liceo sportivo: richiesta alla Regione per una classe di prima in più -

Leave a Reply

Your email address will not be published.