L’Ardens non passa al Siracusa ma rimane al secondo posto

bloc 1

Volley Fle, Serie C | Girone C

La Agriacono Ardens Comiso esce sconfitta dallo scontro al vertice contro l’Holimpia. Le ragazze di Piero Lombardo incappano in una giornata storta cedendo il passo ad un quadrato Siracusa.

Holimpia Siracusa 3 – Agriacono Ardens Comiso 0
(parziali 25-23 | 25-16 | 25-21)

SIRACUSA – Non riesce il ‘colpo gobbo’ all’Ardens che avrebbe dato un forte cambio di passo, morale e di classifica, battendo l’Holimpia Siracusa. Di certo è che le prime due del girone C del campionato di serie C hanno attirato il pubblico delle grandi occasioni in un Palakradina stracolmo, dando vita ad un incontro intenso dal punto di vista agonistico ma non proprio esaltante per quanto riguarda l’aspetto tecnico.

.

Un momento della partita (foto giorgia minimo)
Un momento della partita (foto giorgia minimo)

.

Molto probabilmente, vista anche l’importanza della posta in palio, le due squadre erano eccessivamente tese, e ciò non ha certo favorito il bel gioco. Alla fine ha vinto meritatamente Siracusa che è stata brava ad approfittare dei troppi errori commessi dalle avversarie. Ma solo nel secondo set le siracusane hanno avuto vita facile sudando invece le fatidiche sette camicie nel primo e nel terzo parziale.

Finalmente abbiamo giocato una partita che aspettavamo e che sapevamo essere importante – ha detto il coach dell’Holimpia, Santino Sciacca.

Nonostante la sconfitta le comisane mantengono la seconda posizione con 34 punti mentre l’Holimpia Siracusa scappa a più cinque e deve pensare all’incontro di domenica prossima con il Team Volley Catania.

L’Ardens invece deve proprio reagire perchè alle spalle ci sono Volley Etneo e Paternò a due punti di distanza. Una pronta reazione, quindi, è fondamentale per raggiungere l’obbiettivo dichiarato dei playoff, a cominciare da domenica prossima quando al Paladavolos di Comiso, alle ore 18.30, l’Ardens riceverà la visita del Chiaramonte Gulfi.

Serie D

Buone, anzi ottime notizie arrivano invece dalla seconda formazione dell’Ardens che milita in serie D;  la Fratelli Dipasquale espugna il campo dell’ ASD Angelo Custode con il risultato di 3-a-1 con i parziali di 18-25 | 18-25 | 25-19 | 15-25.

A Priolo le ragazze di Concetta Marchisciana conquistano autorevolmente i tre punti in palio grazie ad una prestazione corale di ottimo livello. La formazione under 16 sta stupendo sempre più, mantenendo quella seconda posizione in classifica che se mantenuta significherebbe promozione.

Prossimo appuntamento sabato alle 17.30 presso la Palestra Monserrato; le “piccole” biancorosse affronteranno il Kamarina Vittoria, un derby che si preannuncia interessante e pertanto da non perdere per i tanti appassionati locali.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.