L’Agriacono Comiso debutta per 3-a-0 sul Chiaramonte

bloc 1

Volley Fle | Serie C – 1^ giornata

Agriacono Comiso 3 – Chiaramonte Volley 0
(25-16 | 25-17 | 25-20)

La Ardens Comiso 'targata' Agriacono v2016-2017
La Ardens Comiso ‘targata’ Agriacono v2016-2017

COMISO – Secondo secco 3-a-0 per l’Agriacono Comiso ai danni del Chiaramonte, incontrato la seconda volta nel volgere di poco tempo anche se questa volta la posta in palio erano i tre punti valevoli per la prima giornata del campionato di serie C girone C.

Poco da dire sulla contesa andata di scena in un Paladavolos gremito e con una buona rappresentanza ospite. I primi due set dominati dalle ragazze di Concetta Marchisciana, solo nel terzo set le chiaramontane, punte nell’orgoglio, provano a reagire ma con scarsi risultati, fermandosi di fatto a quota 20 punti.

Soddisfazione in casa Agriacono per queste prime uscite delle giovanissime atlete casmenee. Ovviamente siamo alle primissime battute e a parte la soddisfazione, bisogna non farsi prendere da facili entusiasmi. Il girone C, infatti, quest’anno presenta squadre che tendono al vertice, soprattutto nelle formazioni catanesi.

Campionato impegnativo

Abbiamo davanti un campionato abbastanza impegnativo – dichiara il direttore tecnico Salvo Cosentino Le ragazze però, ben guidate dalla nostra Marchisciana, hanno intenzione di dare del filo da torcere a tutte le avversarie che di volta in volta si troveranno di fronte. Il loro entusiasmo e le notevoli qualità tecniche nonostante la giovane età, sono un rilevante punto di partenza che sicuramente ci porteranno ad ottenere importanti risultati sia a livello giovanile che in campionato. Intanto ci godiamo queste prime grandi prestazioni senza mai dimenticare che il lavoro ed i sacrifici alla fine pagano sempre”.


Prossimo appuntamento per l’Agriacono Comiso domenica 6 novembre alle ore 18.00 presso la palestra comunale di Aci Catena contro la Liberamente Aci Catena.

Prossimo appuntamento casalingo per le biancorosse domenica 13 novembre alle 19.30 presso il Paladavolos; avversario di turno sarà la PGS Juvenilia Catania.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.