La ME.TA. Sport Ragusa controlla e vince agevolmente la partita

bloc 1

Atletico Vittoria 0 – ME.TA. Sport Ragusa 3

VITTORIA – La squadra del mister Messina supera con il minimo sforzo l’Atletico Vittoria, battendolo per 3-0 al termine di una gara che non è mai stata in discussione anche in virtù di un rapidissimo vantaggio ottenuto al 20° secondo del primo tempo a seguito di un gol lampo di Flavio Mascara che si è involato sulla fascia destra lasciando partire poi un tiro da posizione angolatissima che ha scavalcato il portiere vittoriese.

Il primo tempo è stato quasi un monologo con un netto predominio dei ragazzi di Ragusa che, malgrado l’impegno degli avversari, hanno creato occasioni a raffica sbagliate spesso per l’imprecisione degli attaccanti o per qualche palo colpito. E così possiamo registrare le occasioni sprecate da Castellino al 7’ (palo con un bel tiro da fuori), Mascara al 12’(tiro a lato di poco su angolo di Agnello), punizione di Castellino a fil di palo con ottima parata del portiere; fino al raddoppio dello stesso Castellino con rapido controllo e tiro da fuori area.

Secondo tempo

Al 2’ min. del secondo tempo ottima opportunità per Parisi che però si fa parare la conclusione dopo un velocissimo contropiede. Al 14’, lo stesso si fa però perdonare con un bel gol su preciso lancio di Occhipinti. Ancora tante occasioni, ma il punteggio non cambierà più. Da segnalare una buona opportunità per l’Atletico allo scadere del tempo, ma il portiere Iacono, con una bella parata, nega ai vittoriesi la gioia del gol.

Bravi tutti i ragazzi di Messina, capaci, come al solito, di tessere belle trame anche se non sempre ben finalizzate; per i vittoriesi una attenuante alla non brillante prestazione può venire dallo stato d’animo con il quale hanno affrontato la gara, a causa del lutto che in settimana ha colpito la società, oltre che l’infortunio, abbastanza grave, di cui è stato vittima il difensore Incardona; una citazione particolare merita il bravo Flaccavento.


Atletico Vittoria: Cultrone( 30° s.t. Cavallo), Incardona (4° p.t. Zocco), Cavallo (10° s.t. La Rocca), Nouri, D’Agati (29° s.t. Pizzenti), Cassisi (5° s.t. Intanno sostituito al 18° s.t. Aliotta), Denaro, Consalvo, Flaccavento, Bellomo, Allegria (19° s.t. Senia). Allenatore : Sortino Giuseppe

ME.TA. Sport Ragusa : Iacono, Schembari (20° s.t. Spata), Dipasquale (27° s.t. Lacognata), Agnello, Gurrieri, Balba, Mascara (29° s.t.Criscione), Difranco (18° s.t. Fichera), Parisi, Occhipinti,Castellino (18° s.t. Maggestini). Allenatore: Carmelo Messina

Arbitro: Luciano Avola

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.