Judo, 4 ori e 1 argento per gli atleti della Basaki

Il maestro Salvo Baglieri con i suoi miniatleti a Scicli

SCICLI – La squadra agonistica della scuola Basaki di Ragusa ha partecipato, domenica scorsa, alla terza fase del trofeo regionale Libertas di judo 2017, che si è svolto al villaggio Jungi a Scicli.

L’associazione, diretta dal maestro Salvo Baglieri, era rappresentata, per quanto riguarda la categoria Fanciulli da Sofia Martorana anno 2008, kg 26,  Alessandro Mea anno 2009, kg 26, e per la categoria Ragazzi da Francesco Antoci anno 2006, kg 33, Luca Licitra anno 2006, kg 33, Giorgio Cappello anno 2006, kg 44.

Buono il bilancio della stagione

La stagione agonistica chiude i battenti, per il team ragusano, con 4 medaglie d’oro e una d’argento. In particolare si è distinto il judoka Luca Licitra che ha conquistato il primo posto dimostrando di aver appreso molto bene tutto il lavoro svolto negli ultimi mesi. Primo posto anche per Giorgio Cappello, benissimo Sofia Martorana e Francesco Antoci anche loro piazzatisi al 1° posto e Alessandro Mea che, invece, è arrivato al 2° posto.

Bisogna sottolineare – spiega il maestro Salvo Baglieriche i nuovi arrivati si sono subito integrati. Al di là del risultato molto importante ottenuto, si evidenzia da parte dei miniatleti il rispetto nei confronti degli avversari che, nel judo, primeggia come regola di vita. E altrettanto possiamo dire con l’umiltà e la perseveranza, valori che tutti i giorni in questa disciplina devono essere coltivati nella maniera migliore”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.