JU-JITSU – World Games in Colombia. Vitale di Cinisi (PA) tra i convocati.

bloc 1

Sono già in Colombia gli atleti azzurri di Ju Jitsu convocati a rappresentare l’Italia per i World Games iniziati ieri, venerdì 26 luglio a Cali in Colombia.

CALI (Colombia) – Sono già in terra latina i giovani atleti del Ju Jitsu italiano che combatterano per World Games. Si tratta di una delle più grandi e prestigiose kermesse sportive al mondo organizzata dall’International World Games Association (IWGA).

L’Italia la nostra nazione partecipa con 100 atleti di varie discipline e specialità.

Per il Ju Jitsu, affiliata alla JJIF (Ju Jitsu International Federation), tramite l‘AIJJeDA, sarà presente alla competizione internazionale giunta alla sua quinta edizione (120 i paesi in lizza, per un totale di circa 4 mila atleti in gara) con cinque atleti, di cui tre impegnati nella disciplina Fighting System e due nel Duo System.

Sono Michele Vallieri e Sara Paganini, che parteciperanno nella specialità del Duo System misto, gara a coppie dove da diversi attacchi, pugno, strangolamento, calci, coltello e bastone, la coppia dimostra il suo valore tecnico nell’esecuzione di tecniche di difesa personale.

I due atleti, del CSR Italia, Cento Ferrara sono Campioni Italiani, Vice Campioni del Mondo, hanno infatti conquistato la medaglia d’argento agli ultimi Campionati del Mondo di Vienna 2012 e sono Campioni Europei, avendo conquistato la medaglia d’oro agli ultimi Europei di Walldorf in Germania a Giugno 2013.

Michele Vallieri ha già partecipato a precedenti edizioni delle World Games.

Jessica Scricciolo, che parteciperà nella specialità del Fighting System, categoria Kg.55, gara di combattimento con inizio in piedi con attacchi di calci e pugni, poi arrivati alla presa lotta in piedi con proiezioni, trascinamenti a terra e qui, proseguimento con leve, strangolamenti e immobilizzazioni.

Jessica del Gruppo Sportivo Ju Jitsu Perugia, è campionessa italiana, medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo a Vienna nel 2012, Campionessa Europea avendo conquistato la medaglia d’oro agli Europei Junior del 2012 e Vice Campione Europea, avendo conquistato la medaglia d’argento agli ultimi Europei senior a Walldorf in Germania a Giugno di quest’anno.

Laura Boco, anche lei perugina del Club La Dolce Arte e che partecipa nella specialità del Fighting System, categoria Kg.70, ha partecipato nelle ultime tre edizioni delle World Games precedenti, in quella di Kaohsiung del 2009 si è classificata al 5° posto è Campionessa Italiana, ha vinto nel 2008 a Malmo in Svezia ai Campionati Mondiali la medaglia d’oro, agli ultimi Europei di Walldorf del giugno di quest’anno si è aggiudicata la medaglia di bronzo.

Giovanni Vitale, della Società Sport Movimento di Capaci (PA) combatte sempre nella specialità del Fighting System, Campione Italiano nella categoria Kg.69, Vice Campione del Mondo avendo conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali di Vienna nel 2012 e ha conquistato la medaglia di bronzo agli ultimi Campionati Europei di Walldorf in Germania a Giugno di quest’anno.

Approfondimento

L’Associazione Italiana Ju Jitsu e Discipline Affini si è costituita nel 1989, ed è stata riconosciuta dalla Federazione internazionale di Ju Jitsu, l’attuale JJIF.

Dal 1989 rappresenta l’Italia a tutte le manifestazioni Internazionali ufficiali, Campionati Europei, Campionati Mondiali, World Games e Combat Games ed ha organizzato in Italia per conto della Federazione Internazionale, Campionati Mondiali ed Europei, l’ultimo a Genova nel Maggio del 2012.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.