INTEMERATO – Esce Er.mi entra Caffè del Viale? (AGGIORNAMENTO)

bloc 1

La Ermi si ritira. Al suo posto voci abbastanza certe di Caffè del Viale. Si è deciso di cominciare comunque, contro tutto e tutti e contro coloro che remano per far fallire questo appuntamento storico.

AGGIORNAMENTO h 16:50

.

manifesto locandina intemerato 2013-2014
manifesto locandina intemerato 2013-2014

.

SCICLI – Torneo liquido, l’Intemerato versione 11° anno. Liquido come nel romanzo di Camilleri, “La forma dell’acqua“, perchè è come l’acqua, che prende la forma di quello che ha attorno, senza riuscire a dar forma a niente.

Ovviamente buono, da un lato, perchè una eventuale eccessiva rigidità avrebbe potuto spezzarlo contro gli innumerevoli ostacoli – soprattutto di tipo burocratico – che hanno sfiancato l’organizzazione, i presidenti delle società e gli stessi ragazzi che aspettano di scendere in campo. Ostacoli che poi sono gli stessi che incontrano gli imprenditori tutti i giorni.

Quindi, da un lato buono. Ma non troppo buono, dall’altro, perchè in questo modo si rischia di lasciare troppe incertezze che non giovano a tutto il sistema.

Di ieri, per esempio, la notizia che una strorica squadra, la ErMi, presente in questi tornei amatoriali da anni, ha dato forfait. Troppa lunga attesa, troppe incertezze su date, partite, costi; troppo difficile riuscire a tenere legati i giovani giocatori per questi lunghi mesi – parliamo da settembre ad oggi – senza avere concrete ipotesi di avvio.

L’attesa ha quindi messo sotto tensione l’organico delle 12 squadre potenzialmente iscritte. E se non ci sono, ad oggi, altre defezioni, è anche vero che i vari presidenti stanno lavorando di penna e gomma per ritoccare l’elenco dei proprio giocatori. Più di un dei convocati a settembre ha, oggi, cambiato squadra, si è impegnato magari in tornei Figc, lasciando le squadre dell’Intemerato.

POLIVALENTE SCICLI - Tutto parte da qui. Da un appalto partito forse male, seguito peggio, gestito senza professionalità e senza interesse. Debiti incrociati, fallimenti aziendali, responsabili conniventi se non proprio interessati in maniera particolare. Quando si saprà cosa è successo e come si potrà sistemare questo disastro?
POLIVALENTE SCICLI – Tutto parte da qui, da questi lavori lasciati senza fine da anni. Parte da un appalto partito forse male, seguito peggio, gestito senza professionalità e senza interesse. Debiti incrociati, fallimenti aziendali, responsabili conniventi se non proprio interessati in maniera particolare. Quando si saprà cosa è successo e come si potrà sistemare questo disastro?

.

Per una che esce, comunque, uno che entra. Notizia di oggi è che potrebbe farsi avanti l’11 con targa Caffè del Viale, altro nome storico, che potrebbe essere disponibile – ed avere i ragazzi disponibili – ad entrare in gioco. Certo, l’eventuale iscrizione dovrebbe essere fatta in queste ore per non assommare incertezze ad incertezze.

Perchè domani sabato 21, ore 14:30/15:00 salvo tutto permettendo, il torneo comincia.

Una riunione chiarificatrice tra i diversi team, si è svolta ieri sera dove si è deciso di tagliare la testa al toro – o altro animale a scelta – e chiedere all’organizzazione di cominciare senza altri indugi. “Cercare di far quadrare questo cerchio in queste condizioni – ha detto uno dei dirigenti – è praticamente impossibile. Meglio cominciare e poi si vedrà. Questo torneo è storico, è la tradizione che continua del vecchio Endas trentennale, è un fatto atteso da centinaia di persone: non vedo perchè ci debba essere questa voglia di far fallire tutto e noi ci si debba piegare a questa cattiva volontà”.

Quindi, domani si comincia. Ma chi gioca?

A scaldarsi certamente la Cartia Plant, che avendo vinto lo scorso anno, è chiamata in campo di diritto. L’avversaria è ancora in fase di definizione proprio per le eventuali iscrizioni dell’ultimo minuto.

Il torneo, quest’anno, è liquido, come abbiamo detto. Molto liquido._

..

AGGIORNAMENTO 16:50

Emesso il calendario con 12 squadre. Fin questo momento la Caffè del Viale non ha confermato la sua presenza.

Prima partita domani, sabato 21:

  • ore 15:00 Cartia Plant (vincitrice dello scorso anno) contro Ottica Minauda.
  • ore 16:30 MondoVerde/Mirò (Stefano Alfieri mr) contro San Bartolomeo.
  • ore 18:00 chiudono la prima parte della prima giornata, la Ottica Trovato vs Padre Pio

Domenica 22:

  • ore 9:00 la G & B Mormina vs Maracaibo
  • ore 11:00 Pan Divino contro Avg New Team

Abbiamo approntato una pagina specifica per seguire questo torneo, per quanto possibile e che è raggiungibile a questo indirizzo (vedi) e dirattamente dalla barra in alto a sinistra “Intemerato XI^ ed

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.