INFRASTUTTURE – Area sportiva edificabile in vendita.

bloc 1

La Provincia regionale di Ragusa sta procedendo a mettere sul mercato un’area di circa 6.000 mq a ridosso dell’area artigianale di Scicli. Ad uso sportivo.

 

L'area in vendita dalla Provincia Regionale di Ragusa
L’area in vendita dalla Provincia Regionale di Ragusa (clicca per ingrandire)

.

RAGUSA – Spending review, soldi che mancano (lo abbiamo già detto). Ed ecco allora che la Provincia di Ragusa sta mettendo sul mercato diversi aree edificabili per attività sportive nella ovvia convinzione che non riuscirà a dare seguito alla concreta realizzazione delle infrastrutture.

A giorni sarà pubblicato sul sito della Provincia il bando di alinenazione per 5.600mq di area edificabile ai fini sportivi nella zona a ridosso della zona artigianale di Scicli in c.da Zagarone.

Su questa area il PRG prevede la costruzione di un impianto sportivo di campo basket/calcio a 5/volley con realativi servizi, spazi per parcheggio, autobus. Abbiamo visto il progetto ed effettivamente sembra ben distribuito.

Secondo il progetto, approvato, il campo è previsto scoperto ma, con buona probabilità, potrebbe riuscire ad aversi una variante per una copertura al fine di creare un palazzetto di cui Scicli è sprovvisto.

La base di vendita per la cosidetta “manifestazione d’interesse” è di 100.000€ e per primo, verrà interessanto il comune come diritto di prelazione che, siamo sicuri, non sarà di interesse.

Poi il via alle offerte private che dovranno essere in aumento (quindi 100.001€ va bene) per avere questa eventuale assegnazione.

Visti i chiari di luna, non ci prevede l’affollamento di offerte. Ed in effetti – anche se con altri prezzi più alti – per ben due volte la gara è andata deserta. Adesso si è scesi a 100.000€.

La struttura che si potrebbe ricavare, secondo alcuni tecnici, potrebbe costare intorno ai 150.000€, e si colloca in un’area che è stata eletta “area sportiva per eccellenza” dai tanti podisti, squadre, atleti che usano le vie poco traffiche di c.da Zagarone come piste per esercizi anaerobici e di potenziamento.

Se le cose funzionassero e se non ci fosse il solito politicante di carriera interessato a mettersi medaglie per poi chiedere il voto, la cosa più gisuta sarebbe prendere i soldi per la inutile e costosa piscina di Scicli, ribaltarli su quest’area da acquistare e fare un palazzetto dello sport degno di questo nome. Ma i politicanti sono duri a morire. E la gente li favorisce e li mantiente a 20.000€/mese, troppo a lungo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.