Impegni e primi posti per la Non Solo Bike di Pozzallo

bloc 1

Granfondo di Noto, Marathon “Castello di Pietrarossa” ed Etna Extreme: risultati eccellenti per gli atleti di Nonsolobike

NonSoloBike
NonSoloBike

 POZZALLO – Numerose gare hanno vista impegnata la Nonsolobike negli ultimi tempi e in ognuna di esse sono arrivati risultati importanti. Il 17 aprile, giorno della Granfondo di Noto, tappa apprezzata e amata da tanti sportivi, a far da contorno alla gara vi è stata una stupenda giornata di sole. Flavio Liotta si classifica 1° di categoria e 2° assoluto, battendo una avversario al fotofinish. Gara maiuscola anche per Valerio Rizza che giunge al 3° posto e conquista un ottimo podio, così come Leonardo Marano che conquista il gradino più alto del podio nella sua categoria di appartenenza al termine di una gara condotta con grande caparbietà. Maria Scala e Ivana Stracquadanio giungono rispettivamente al 2° e 3° posto tra le Donne B mentre il debuttante Luca Cottonaro stupisce tutti e conquista un eccellente 7° posto assoluto. Al termine della competizione, Nonsolobike si aggiudica il 2° posto di squadra.

Lo stesso giorno, ottimi risultati per la squadra sono arrivati anche dagli atleti impegnati in Federazione con Santi Galofaro e Salvatore Ansaldi che hanno conquistato un ottimo 2° e 3° posto nella categoria Elite Master Sport, partecipando alla 7^ prova xco Bosco della Ficuzza Coppa Sicilia FCI, svolta a Corleone(PA).

Marathon Pietrarossa

Il 24 Aprile, si è disputata a Caltanissetta la 2^ edizione della Marathon Castello di Pietrarossa. Tra gli escursionisti Luca Cottonaro ha conquistato l’8° posto. Sul percorso per Fat bike, Peppe Fede giunge al 3° posto, conquistando il podio. Sono stati 14 gli atleti della Nonsolobike che hanno preso parte a questa gara, alcuni dei quali hanno ottenuto ottimi risultati: Santi Galofaro e Salvatore Ansaldi hanno ottenuto rispettivamente 1° e 2° posto nella categoria Elite Master Sport, Gianni Belluardo si è classificato 2° nella categoria Master 5, partecipando al percorso più duro che prevedeva la copertura di 70 chilometri. Nella gran Fondo di 50 km sono arrivati un 2° posto per Tonino Grimaldi, un 5° posto per Flavio Liotta, un 6° posto per Valerio Ferrane, un 10° posto per Giovanni Guarino, un 13° posto per Giuseppe Vecchiotti, un 14° posto per Piero Minardo e un 18° posto per Dario Lucenti. Tra le donne vincono Laura Melilli e Maria Scala, che giunge anche al primo posto assoluto tra tutte le partecipanti.

Etna Extreme

Domenica 8 maggio, invece, a Nicolosi, si è disputata la Etna Extreme sul versante sud del vulcano. 2.450 metri di dislivello da scalare su un percorso di 70 chilometri, all’interno di un contesto assolutamente originale e suggestivo. Tra gli escursionisti Luca Cottonaro giunge al 3° posto e Angelo Firullo si piazza 15°. Nella granfondo, Santi Galofaro porta a casa un ottimo 4° posto, mentre Peppe Fede giunge 8°, Giuseppe Vecchiotti 11°, Corrado Rosa 3°,  Vincenzo Lembo 11°, Dario Lucenti 12°, Piero Minardo 13° e Valerio Ferranre 29°. Tra le donne, nella categoria Woman 2, Maria Scala si classifica al primo posto. Per quanto riguarda la marathon sono arrivati risultati sorprendenti con Giovanni Belluardo che si è aggiudicato il 1° posto nella categoria Master 5 e Salvatore Ansaldi che giunge 3° nella categoria Elite Master Sport.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.