Il San Giorgio pareggia e conquista il primo punto

bloc 1

Calcio | Seconda ctg, 2 giornata

Il San Giorgio pareggia contro il Vizzini e comincia con un punto la propria avventura in Seconda categoria

San Giorgio Ragusa 1 – Vizzini 1

Il ds del San Giorgio, Filippone
Il ds del San Giorgio, Filippone

RAGUSA – Andrà negli annali della storia della ‘nuova’ San Giorgio Ragusa questa seconda giornata del campionato di Seconda categoria perchè i ragazzi di mister Raciti portano a casa il primo punto. Un punto venuto da un pareggio contro il Vizzini, fin’adesso imbattuto in campionato.

A sbloccare il punteggio è stato Piero De Luca al termine di un’azione travolgente dopo circa dieci minuti di gioco (1-a-0).

La reazione dei catanesi è stata veemente, avanzando il baricentro della squadra alla ricerca del pareggio, sfiorando più volte la rete ma trovando in Brullo un ostacolo insormontabile.

La San Giorgio, da parte sua, ha approfittato della capacità di rapide ripartenze, portandosi avanti in diverse occasioni e fin’anche sfiorando il raddoppio con Licitra, Carnemolla e De Luca.

Secondo tempo

Nella ripresa, i 45′ per la San Giorgio Ragusa dovevano essere di controllo, di gestione della palla e di muro contro gli avversarsi per tenere stretto l’1-a-0 in saccoccia. Una cosa fattibile se non fosse stato per un fallo in area fischiato dal signor Giuseppe Saracino per un fallo imputato a Carmelo Occhipinti ai limiti dell’area, all’altezza dell’incrocio delle linee. Un inatteso cambio di fronte per i ragusani con Brullo che non riesce nell’impresa facendo arrivare al pareggio il Vizzini (1-a-1)

Dopo il pari i ragusani hanno tentato il raddoppio per festeggiare la prima vittoria, pur senza arrivare a questa soddisfazione e tornando negli spogliatoi con un onorevole 1-pari che segna l’avvio ufficiale di questo campionato per il San Giorgio.  Da registrare nel finale l’infortunio a De Luca.

Domenica prossima trasferta a Sortino.


San Giorgio: Antonelli, Gurrieri, Occhipinti S., (23 st Carnazza), Mallia, Brullo, Criscione, Licitra, Canonico, Amenta, De Luca, Carnemolla (15st Occhipinti C. 38 st Martorana A.). A disposizione Scannavino, Martorana M., Battaglia, Burrafato.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.