I giovani della Scherma Modica in trasferta a Riccione

bloc 1

Scherma U14

Un altro intenso weekend di gare attende la Conad Scherma Modica, impegnata a gestire una delle fasi più intense del calendario agonistico giovanile.

.

I giovani U14 della Scherma Modica
I giovani U14 della Scherma Modica

.

MODICA – Sabato 5 e domenica 6 marzo al PlayHall di Riccione toccherà ai piccoli schermidori della categoria U14 salire in pedana e difendere i colori della Conad per l’ultimo atto del Grand Prix Kinder+ Sport, il circuito nazionale riservato agli atleti di un età compresa tra i dieci e i tredici anni.

Il gruppo di venti atleti convocati sarà composto da Michele Guerrieri, Tommaso Guzzardi, Marco Palermo, Giorgio Polara, Francesco Spampinato, Gabriele Agosta, Ignazio Migliore, Nicola Antoci, Antonio Cavallo, Giorgio Criscione, Vincenzo iozzia, Jacopo Zaccaria, Luca Iemmolo, Andrea Modica, Simone Nifosì, Samuele Scapellato, Giulia Floridia, Serena Genovese, Elena Di Rosa e Giada La Terra. A guidare la delegazione vi saranno il maestro Leandro Giurdanella e l’istruttore Stefano Pedriglieri.

Quest’ultima tappa del Grand Prix Kinder+ Sport costituisce certamente un test molto importante in vista del Gran Premio Giovanissimi che avrà inizio il 27 aprile e che si svolgerà nuovamente a Riccione.

In casa Conad si attende fiduciosi la conferma  delle buone prestazioni ottenute nel corso della prima prova dello scorso novembre a Lucca dove, in modo particolare, si mise in evidenza  Giulia Floridia nella categoria Giovanissime che si fermò ad un passo dai quarti di finale. Positiva anche la prova resa da Marco Palermo nella categoria Maschietti, Jacopo Zaccaria nei Ragazzi e Samuele Scapellato negli Allievi, tutti giunti ai sedicesimi di finale.

La numerosa delegazione modicana in arrivo a Riccione è comunque composta da numerosi giovanissimi schermidori, tutti con ottime individualità, che attendono solo di potersi esprimere al massimo delle loro possibilità, avendo nelle loro corde le capacità di risultati importanti.

Disabili in scherma gratuitamente

Oltre all’appuntamento di Riccione, la Conad Scherma Modica rilancia un’importante iniziativa perchè grazie alla collaborazione con l’Officina Ortopedica SOA, tutti i portatori di handicap fisico residenti nel comprensorio potranno frequentare presso il PalaMoak un corso gratuito di avviamento alla scherma nel periodo che va da marzo a giugno. Quanti fossero interessati possono chiedere informazioni alla Segreteria della Conad Scherma Modica chiamando lo 0932.94.81.33

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.