Giovani spadaccini in evidenza al Regionale U14 di Modica

bloc 1

MODICA – Si è svolta tra le mura del PalaRizza di Modica, tra sabato 24 e domenica 25 settembre, la 1° Prova Regionale under 14, evento che ha concluso il mese di scherma modicano iniziato lo scorso 27 settembre con l’arrivo della nazionale di spada.

Sulle pedane del PalaRizza si è così registrato un epilogo degno del mese appena trascorso all’insegna di due importanti successi ottenuti in pedana e arrivati da Emanuele Zaccaria (Allievi Spada) e dal giovanissimo Riccardo Tidona (Prime Lame Spada), due allievi del Maestro Giancarlo Puglisi che hanno letteralmente dominato la competizione nelle due rispettive categorie.

Molto importanti e certamente non secondarie le prestazioni ottenuto dagli otto moschettieri modicani che non sono riusciti ad ottenere il successo finale ma che hanno comunque messo i piedi sopra il podio.

.

I giovani della Scherma Modica con al centro il maestro Puglisi.
I giovani della Scherma Modica con al centro il maestro Puglisi.

.

Si tratta di Elvira Sigona (2° nelle Prime Lame Fioretto), Tommaso Guzzardi e Michele Gurrieri (terzi nei Maschietti Fioretto), Riccardo Puglisi (3° nella Spada Prime Lame), Andrea Modica e Simone Nifosì (2° e 3° nella categoria Allievi Fioretto), Leonardo Aprile (3° nella categoria Prime Lame Fioretto) e Giulia Floridia (3° nelle Giovanissime Fioretto).

Ben due vittorie, otto podii e 15 atleti ad un passo dal podio costituiscono certamente un’ottima partenza per il settore giovanile del sodalizio modicano che il mese prossimo affronterà i più impegnativi eventi nazionali tra Ravenna (per la spada) e Ancona (per il fioretto).

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.