GINNASTICA – Primi posti agli interprovinciali di Catania.

bloc 1

Primi e primissimi posti per i giovani atleti della Sport Dance Akademy Scicli allenati da Gabriele Puccia, che hanno rappresentato la provincia di Ragusa a Catania.

.

Il gruppo della Sport Dance Akademy di Scicli. Da sx Valiera Schillaci,  Sara Conti, Carola Ventura, Carlotta Gazzè, Sofia Trovato, Dalila Scivoletto - asia calabrese - giorgia magro - federica fidone. in basso Vincenzo Portelli - in alto Luisa sinacciolo - gabriele puccia
Il gruppo della Sport Dance Akademy di Scicli. Da sx Valeria Schillaci, Sara Conti, Carola Ventura, Carlotta Gazzè, Sofia Trovato, Dalila Scivoletto, Asia Calabrese, Giorgia Magro, Federica Fidone. In basso Vincenzo Portelli. In alto Luisa Sinacciolo, titolare della Sport Dance e Gabriele Puccia, l’insegnante.

.

CATANIA – Hanno portato a casa tre primi posti assoluti, un secondo posto assoluto e diverse ottime posizione in classifica i giovani atleti della Akademy di Scicli che hanno partecipato agli interprovinciali di ginnastica artistica tenutisi a S. Giovanni La Punta.

Organizzato dallo Csen regionale, questo concentramento era valevole per la conquista dei punti validi per la partecipazione alle gare nazionali che si terranno nei prossimi mesi.

Più in alto nel podio, Asia Calabrese, classe 1999, che alterna la ginnastica artistica alla danza. Asia è arrivata 1^ assoluta nella categoria “senior”, la maggiore, assommando il 1° posto nel trampolino e nella trave, il 2° posto nel corpo libero ed il 3° nel volteggio.

A seguire, seconda assoluta sempre nella categoria “senior”, Giorgia Magro, classe 1997 ed anche lei ginnasta e ballerina, che ha conquistato il 1° posto nel corpo libero, il 2° nel trampolino, il 3° nella trave ed il 4° nel volteggio.

Nella categoria “junior” continuano i successi di Sofia Trovato, 2002, arrivata 1^ assoluta con un 1° posto nel corpo libero, un 2° posto nella trave e nel trampolino e un 3° posto nel volteggio.

Sempre nella categoria “junior”, 4° posto assoluto per Dalila Scivoletto, classe 2001, che ha conquistato il 1° posto nel volteggio e trampolino, 3° posto alla trave e 4° posto al corpo libero.

Scendendo ancora verso i più piccoli, altro 1° posto assoluto nella categoria “alllieve” per Federica Fidone del 2004, con un 1° posto nel corpo libero e trampolino e 2° posto nel volteggio e trave.

Prima partecipazione ad una gara di specialità nella categoria “allieve”, anche per Sara Conti, Carola Ventura e Carlotta Gazzè.

Per gli “esordienti” (da 6 a 8 anni), 3^ assoluta è stata Valeria Schillaci, classe 2006, con un 2° posto nel volteggio e corpo libero e 3° alla trave ed al trampolino.

Menzione anche per Vincenzo Portelli, classe 2002, che alterna la ginnastica artistica al ballo. Vincenzo è arrivato 3° assoluto nella categoria “junior”.

Ovvia la ampia soddisfazione del loro insegnate, Gabriele Puccia, che ha seguito i singoli atleti nella sempre maggior definizione delle loro specialità.

E’ una soddisfazione veramente grande – dice Gabriele, giovanissimo ma con un’ampia formazione specifica alle spalle che lo ha portato a seguire corsi anche con Enrico Casella, oggi direttore tecnico della nazionale di Ginnastica Artistica – non solo perchè si vedono i risultati di lunghe ore di lavoro in palestra ma anche perchè le ragazze stanno crescendo in questa disciplina. E – continua Gabriele – penso che per il prossimo anno siano pronte a passare in <Eccellenza>, un livello di maggior impegno ma può aprire le porte a importanti concorsi nazionali”._

.

Il momento dell'uscita di un esecizio alla trave.
Un momento di un esecizio al corpo libero.
Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.