Ginnastica artistica iblea agli interregionali di Perugia

Due giovani ginnaste iblee in gara per tentare la scalata al titolo nazionale. Carlotta Floridia in L2 per la Kudos Modica e Aurora Agnello in L1 per la Millennium Ispica

.

Daniele Pellegrino, istruttore in Kudos, con Carlotta Floridia
Daniele Pellegrino, istruttore in Kudos, con Carlotta Floridia

.

MODICA – C’è un pezzo di ginnastica iblea tra le 180 partecipanti alle fasi interregionali FGI Zona Unica di Magione (PG), che si terrano oggi e domani secondo le griglie predisposte dalla FGI, la federazione ginnastica italiana.

A partire per la terra umbra Carlotta Floridia, della palestra Kudos Modica e Aurora Agnello della Millennium Ispica. Le due giovani ginnaste non saranno in competizione diretta perchè Carlotta è nel livello L2 mentre Aurora è in L1.

Sia Carlotta che Aurora, giovani promesse della ginnastica iblea e siciliana, hanno conquistato il ‘diritto’ a questa selezione, piazzandosi ai primi posti delle rispettive competizioni regionali e, per ciò, accedendo a questa fase che ulteriormente selezionerà le migliori 30 atlete che saranno poi ammesse alle fasi finali nazionali del campionato di categoria e da dove vengono fuori le campionesse nazionali.

Un impegno tosto per le due piccoline che in queste settimane hanno dato il massimo negli allenamenti in palestra, proprio perchè la chance di questo week end, frutto di un intenso lavoro di anni, deve essere sfruttata al massimo, pur se la competizione sarà durissima e la vittoria o la sconfitta sarà questione di un centesimo di punto.

Carlotta non è nuova ad esperienze in ambito nazionale avendo già partecipato a tali gare nel 2014, a Biella, quando fu ammessa direttamente in virtù del proprio titolo di campionessa regionale Sicilia 2014.

Le due giovani sono accompagnate dai rispettivi genitori e dai tecnici che le hanno seguite, Daniele Pellegrino con Carlotta e Patrizia Lorefice e Silvia Santacroce per Aurora.

Le selezioni interregionali sono organizzate dalla associazione sportiva Braccio Fortebraccio di Perugia si terranno al palazzetto dello sport di Magione ed all’apertura saranno presenti Domenico Ignozia, presidente regionale del Coni Umbria e Mario Giannetti, presidente del comitato regionale Umbria Federazione ginnastica italiana (Fgi)

Il programma della manifestazione si apre sabato con le allieve della categoria L1, divise in tre turni di prove: ore 10.30, 14.00 e 17.00. Domenica sarà il turno delle allieve L2 divise sempre in tre turni: ore 8.30, 11.30 e 15.00. L’ingresso al palazzetto è gratuito

.

Aurora Agnello
Aurora Agnello
Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.