GINNASTICA – Ottimi risultati delle atlete iblee ai Campionati Regionali.

bloc 1
Le atlete della categoria "Allieve" C1 e C2 schierate per il saluto
Le atlete della categoria “Allieve” C1 e C2 schierate per il saluto

.

RAGUSA – Al campionato regionale di Categoria GAF – Ginnastica Artistica Femminile – svoltosi a Ragusa presso la Scuola dello Sport, buona soddisfazione per le squadre ragusane.

L’Airone Ragusa ha partecipato alle gare di specialità individuale, mentre la Fitness World di Scicli in C1 e la Kudos di Modica in C2 hanno partecipato alle gare a squadre, pur se fuori classifica.

In particolare l’Airone Ragusa nella specialità corpo libero in ctg Junior, si è presentata con Carla Migliorisi che si è classificata terza, Giulia Falcone quarta e Paola Intorrella settima.

Nella ctg Senior, specialità corpo libero, Giulia Cassarà è arrivata seconda.

.

Giuliana Guerrieri della Kudos Modica impegnata alle parallele asimmetriche.
Giuliana Guerrieri della Kudos Modica impegnata alle parallele asimmetriche.

.

Nella specialità volteggio ctg Junior, si è visto l’exploit dell’Airone Ragusa con le atlete iblee ai primi tre posti. In particolare, 1^ è stata Paola Intorrella, 2^ Giulia Falcone e 3^ Carla Migliorisi.

Prima anche nella ctg. Senior, sempre nella specialità volteggio Giulia Cassarà.

LA CLASSIFICA GENERALE

In generale in questa tornata di gare di Specialità – dove le atlete devono scegliere solo due attrezzi dei quattro obbligatori – nella ctg Junior corpo libero, la classifica ha visto al primo posto Nadia Ragusa della Ionica Gym di Catania; seconda Nina Ricciardi della Gymnasium Capo d’Orlando mentre terza la già citata Carla Migliorisi della Airone Ragusa.

Nel volteggio l’expoit dei ragusani già citato con i primi tre posti di Paola Intorrella, Giulia Falcone e Carla Migliorisi.

Nelle parallele 1^ è stata Samuela Filippazzo della Gym Sporting Club di Porto Empedocle, 2^ Nadia Ragusa della Ionica Gym di Catania e 3^ Anita Cassisa della Diavoli Rossi di Marsala;

Nella specialità della trave, 1^ Samuela Filippazzo, 2^ Elena Rao della Kerkent Agrigento e 3^ Noemi Mirabile della Ionica Gym di Catania.

Nelle categoria Senior, nel corpo libero 1^ Federica Aloisio della Ionica Gym di Catania, 2^ Giulia Cassarà Airone Ragusa e 3^ Eugenia Guccione della Holiday Inn di Palermo.

.

Silvia Carnemolla della Fitness World alle parallele simmetriche
Silvia Carnemolla della Fitness World alle parallele simmetriche

.

Nel volteggio, 1^ Giulia Cassarà Airone Ragusa, 2^ Eugenia Guccione Holiday Inn e 3^ Valeria Caracausi della Bonagia Palermo;

Nella trave, 1^ Federica Aloisio, unica premiata per mancanza di altre atlete senior nella specialità.

Da citare la presenza in questi campionati regionali, delle due attuali maggiori rappresentati della ginnastica siciliana come Caterina Vitale della Ionica Gym che nella categoria Junior – quattro attrezzi obbligatori – è arrivata prima e di Sara Ricciardi che nella categoria Senior è a sua volta arrivata prima, sempre nei quattro attrezzi.

La Vitale è stata selezionata, durante questa scorsa stagione estiva, dal tecnico nazionale Enrico Casella per un collegiale in vista dei Mondiali in Cina. Anche Sara Ricciardi è stata, lo scorso anno, nel giro della nazionale senior.

CATEGORIA C1 e C2

Nella ctg Allieve serie C1 a squadre, si sono presentate 8 squadre.

Prima si è classificata la Ionica Gym con 195,75 punti, a seguire la Kerkent Agrigento con 185,20 pt mentre terza Artistica Marsala con 158,62 pt.

Pur se fuori classifica, la Fitness World di Scicli allenata dal tecnico federale Daniele Pellegrino con le atlete Silvia Carnemolla, Chiara Gerratana e Sara Calabrese, ha totalizzato 168 punti che l’avrebbe fatta classificare al terzo posto regionale.

Una ottima performance – commenta il tecnico Daniele Pellegrino – perchè rispetto lo scorso anno abbiamo aumentato il nostro punteggio di ben 13 punti e questo risultato ci consente di guardare con maggior fiducia ai prossimi impegni di federazione”.

Nella ctg Allieve serie C2 a squadre, con un record di presenze di 19 squadre, prima si è posizionata la Gym Sporting di Porto Empedocle con 121,22 pt, seconda la Ionica Gym “A” di Catania con 116,75 mentre terza la Ionica Gym “B” con 113,25 pt.

In questa categoria, fuori classifica, si è anche presentata la Kudos di Modica con le giovanissime atlete Carlotta Floridia, Giuliana Guerrieri, Francesca Modica e Noemi Agosta.

Le gare di ginnastica continueranno nel periodo natalizio con il Trofeo delle Province, una competizione fuori dal calendario ufficiale di federazione e che serve, più che altro, come un test ed una festa della ginnastica artistica regionale in vista degli impegni di maggior spessore che saranno a partire dal Febbraio 2015 con l’avvio della serie B e serie C._

(in collaborazione con MT)

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.