Flash mob dell’Akinà per la Settimana Europea dello Sport

Le giovani ginnaste dell'Akinà con le istruttrici
Le giovani ginnaste dell’Akinà con le istruttrici

SCICLI – Anche l’Akinà di Scicli ha partecipato, virtualmente, alla Settimana Europea dello Sport patrocinata dalla Commissione Europea. Le giovani ginnaste dell’Akinà hanno dedicato qualche minuto del loro tempo ad una coreografia quasi improvvisata per essere parte di questa giornata speciale in cui la Unione della Ginnastica Europea ha chiamato a fare questo flash mob collettivo tutte le società ginniche, europee. Idealmente, le ‘akinine’ hanno ballato con altre migliaia di scuole di tutta Europa.

#BeActive

Sotto l’hastag #beactive, la Settimana Europea dello Sport è sponsorizzata ogni anno dalla Commissione Europea con manifestazioni e convegni che vogliono mettere in evidenza il valore dello sport.


Cosa è un flash mob (wikipedia)

Flash mob (dall’inglese flash, lampo, inteso come evento rapido, improvviso, e mob, folla) è un termine coniato nel 2003 per indicare un assembramento improvviso di un gruppo di persone in uno spazio pubblico, che si dissolve nel giro di poco tempo, con la finalità comune di mettere in pratica un’azione insolita. Il raduno viene generalmente organizzato via internet o telefonia cellulare. Le regole dell’azione di norma vengono illustrate ai partecipanti pochi minuti prima che questa abbia luogo, ma se necessario possono essere diffuse con un anticipo tale da consentire ai partecipanti di prepararsi adeguatamente.

In Europa, il primo evento del genere si svolse in Italia, a Roma, nel luglio 2003. Eventi simili si erano già verificati a New York, San Francisco e Tokyo.

Ci sono diversi tipi di flash mob

Freeze o Frozen
Nel freeze flash mob (dall’inglese freeze – congelato, immobile) i partecipanti ad un segnale o un orario convenuto si fermano restando immobili fino al segnale di fine evento (generalmente la durata è di tre minuti).

Silent Rave
Nei Silent rave i partecipanti si radunano sul posto stabilito dotati di lettori musicali e cuffiette ballando nel più completo silenzio, ognuno la propria musica.

Human Mirror
Nello Human Mirror si reclutano svariate coppie di gemelli e si cercano di ricreare delle situazioni speculari. In Italia il più importante si è svolto a Trieste nel 2008, organizzato dall’Associazione Iazadi, con sette coppie di gemelli omozigoti.

Massive
I “massive flash mob” sono flash mob che hanno come caratteristica quella di radunare migliaia di persone in modo pacifico, nello stesso luogo e nello stesso momento riempiendo piazze, parchi o monumenti. I partecipanti possono anche fare cose differenti come ballare, cantare, sedersi a terra, leggere, l’importante è che tutto avvenga nello stesso momento e riempiendo il luogo designato.

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.