Esordio di Giorgio Avola nella Coppa del Mondo di fioretto maschile

bloc 1
Giorgio Avola
Giorgio Avola

MODICA – Intense giornate di lavoro al PalaMoak con la Conad Scherma Modica che si prepara all’esordio internazionale con l’inizio della Coppa del Mondo di fioretto 2016/2017.

Il circuito ripartirà dall’Egitto, precisamente da Il Cairo, dal 21 al 23 ottobre. Convocati dal C.T. Andrea Cipressa il beniamino di casa Conad Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Edoardo Luperi e Lorenzo Nista.

Da Modica sono appunto partiti Giorgio Avola, il maestro Eugenio Migliore e Andrea Cassarà, arrivato domenica nella città della Contea per allenarsi proprio con il maestro Migliore. Avola salirà in pedana per la prova individuale direttamente sabato 22 poiché, da numero cinque del ranking mondiale, salterà la fase a gironi del venerdì.

Nella prova a squadre invece gareggerà domenica 23 ottobre assieme a Daniele Garozzo, Edoardo Luperi e Lorenzo Nista.

Questa prima gara di coppa che aprirà il nuovo quadriennio olimpico verso Tokio 2020 – dichiara il maestro Miglioresarà certamente da prendere con le pinze. Siamo ancora in una fase interlocutoria, troppo poco tempo è passato da Rio, molte nazioni si devono ancora riorganizzare e infatti ci saranno molte assenze importanti così come è stato per la prima prova femminile lo scorso fine settimana a Cancun. La preparazione non è ancora al meglio, ma cercheremo come sempre di dare il massimo in pedana. Anche se siamo solo all’inizio sono molto curioso di vedere la reazione di Andrea in pedana dopo la sua prima settimana di allenamento a Modica. Per quanto riguarda Giorgio è chiamato a dimenticare il più presto possibile quell’ultimo match di Rio della gara individuale e tornare a riproporsi da protagonista nella gara a squadre di domenica esattamente come ha fatto in Brasile”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.