Domenica in cerca di vittoria per la Virtus C5 fle

bloc 1

Partita importante per la Virtus C5 che deve invertire la scia negativa di partite perse.

La Virtus di Ragusa
La Virtus di Ragusa

RAGUSA – Una squadra in emergenza quella che oggi pomeriggio, domenica, è chiamata a riscattare l’avvio di stagione negativo. La Virtus Ragusa giocherà al Palaparisi di via Bellarmino, contro l‘Atene Messina. Fischio di inizio alle 17.

Si tratta di un incontro cruciale per le iblee, ferme a quota 3 punti ed in piena zona play out nel campionato regionale di serie C. Anche le peloritane militano nella parte bassa della classifica, attestate a quota 7.

Giocheremo praticamente uno scontro diretto – ha spiegato il capitano della Virtus Ragusa, Chiara Cocuccied ovviamente faremo di tutto per portare a casa tre preziosi punti e finalmente invertire il trend. Noi siamo fiduciose, anche se dovremo fare ancora i conti con diverse assenze, tra cui la palermitana D’Amico fuori per infortunio ed il portiere Chindamo fuori Ragusa per motivi familiari. E sempre per impegni personali mancherà, purtroppo, anche mister Ravalli. Praticamente schiereremo la squadra storica – ha aggiunto capitan Cocucci – con me tra i pali e Marinella Cilia alla direzione tecnica della partita. Potrebbe essere lo scossone del quale abbiamo bisogno”.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.