Disabili per Sport: lo sport paralimpico a Ragusa (VIDEO)

bloc 1
La squadra della Passalacqua/Inail di Ragusa

RAGUSA – Sport paralimpico in campo al Palaminardi di Ragusa dove si è tenuta una giornata dedicata soprattutto alle società ed alle associazioni che dedicano le loro energie ed il loro impegno ai disabili.

E lo sport non può essere fattore secondario nei progetti di integrazione e promozione di giovani – e meno giovani – che con le famiglie affrontato a testa alta anche momenti di disagio.

L’iniziativa si è svolta in occasione della giornata mondiale della disabilità, celebrata il 3 dicembre dall’Inail  di Ragusa, con la collaborazione del Coni rappresentato dal delegato Gianstefano Passalacqua e dalla associazioni “Oltre l’Ostacolo”, “Esistere”, “I Petali del Cuore” e l’Osservatorio Civico.

Tra i presenti, a dimostrare che una carrozzina non è un impedimento insuperabile, Pippo Carrubba,  medaglia d’oro di tiro con l’arco alle olimpiadi Sidney 2000, Antonio Carnazza per la scherma non vedenti e Leonardo Napolitano per la scherma in carrozzina.

Occasione utile anche per presentare ufficialmente la squadra di basket in carrozzina, targata Inail e Passalacqua spedizioni Ragusa ed allenata da Svetlana Kuznetsova, che proprio domani pomeriggio esordirà ufficialmente nella prima giornata di campionato.

VIDEO e INTERVISTE

Leave a Reply

Your email address will not be published.