Comincia male la Seconda ctg del San Giorgio Ragusa

bloc 1

Calcio 2 ctg

Ferla 2 – San Giorgio Ragusa 1

I SanGiorgio's
I SanGiorgio’s

FERLA (SR) – Trasferta amara per la matricola San Giorgio Ragusa nel torneo di calcio di Seconda categoria. La formazione allenata da Filippo Raciti ha ceduto per 2-a-1 sul campo del Ferla, formazione che all’esordio aveva vinto per 1-0 in trasferta mentre il team ragusano aveva osservato un turno di riposo.

La squadra iblea priva dello squalificato Mallia e di Alessio Martorana ha giocato a lungo alla pari contro i padroni di casa riuscendo ad recuperare con Veneziano la rete iniziale dei padroni di casa.

Doppio rosso

A fare la differenza è stata la doppia espulsione di Raciti e Veneziano che ha costretto i ragusani a giocare per oltre un tempo con due uomini in meno. I due rossi sono scattati nella stessa azione quanto Raciti è andato a protestare perchè il fallo da ammonizione, decretato ai danni di Veneziano, era stato commesso, a suo dire, da un altro atleta ibleo. L’arbitro però è stato irremovibile ed ha estratto due cartellini rossi.

Pur in nove contro undici la San Giorgio ha retto per tutto il secondo tempo capitolando solo al 38′ su un’azione nata da un dubbio calcio d’angolo.

Amarezza in casa ragusana. “In parità numerica – afferma il ds Danilo Filipponesono certo che saremmo tornati a casa con un risultato positivo visto che stavano attaccando ed eravamo padroni del campo”.


San Giorgio | Antonelli, Gurrieri, Carnazza, Occhipinti C.,(12’st Battaglia), Brullo, Criscione, Veneziano, Raciti, Carnemolla, De Luca (32’st Licitra), Amenta (1’st Canonico). A disposizione. Scannavino, Martorana M., Occhipinti S., Colaceci. Allenatore: Raciti

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.