CALCIO/Ecc – Modica: “maggico” Filicetti.

bloc 1

E’ stata la giornata di capitan Filicetti che ha regolato l’Igea Virtus con un “compassata” da centro campo.

Modica Calcio 2 – Igea Virtus 1

Filicetti è stato messo sotto "cura" in maniera maniacale.
Tre-contro-uno: Filicetti è stato messo sotto “cura” in maniera maniacale.

.

MODICA – Ha sorpreso tutti: portiere dell’Igea, difesa, spettatori, panchina, fotografi. Forse solo lui, capitan Filicetti era convinto che quel tiro da quasi metà campo, disegnato come con un compasso, salisse verso l’alto per scendere giusto-giusto per infilarsi dietro le spalle del portiere Scibilia che rimane “scibiliato” del fatto che il pallone andasse in rete e non fuori.

E’ questo l’episodio più eclatante, che ha fatto saltare lo stadio “Catina”, purtroppo meno pieno della scorsa volta (poco più di cento i tifosi presenti) e che ha regalato la vittoria al Modica.

A dire il vero, il Modica in campo domenica, è entrato convinto e senza timori. Come se il “casino” societario e lo scarso allenamento non fossero stati. Già ai primi, ci prova Lo Presti che ha svicolato spesso verso la porta avversaria ma non riesce a fare centro.

,

23-12-2013_12
Filicetti stretto d’assedio: Elio Scollo (sx) presidente onorario, capitan Filicetti (centro) e Sebastiano Failla (dx) v. presidente

,

Il Modica appare davvero convinto di potercela fare ed ha spinto senza sosta, dimostrando che anche l’allenamento fisico sta rimettendo in sesto i giocatori. E così al 15° il primo gol del Modica che segna Giallongo, ultimo arrivato, che sblocca il risultato ed anche la psicologia della squadra. (1-a-0)

Filicetti continua a fare il regista ma, stavolta, fa meno l’allenatore concentrandosi più sul gioco che sullo spiegamento in area. E riesce a gestire meglio lo sviluppo delle azioni, con i suoi smarcamenti personali che più di una volta avviano azioni degne di essere giocate.

L’Igea però, spinta per 90° dal tifo incessante di dieci-tifosi-dieci ma che non hanno smesso un attimo di tifare (ultras Modica: non perventi) si sono rimessi in carreggiata quando al 25° Cannavò passa l’estrema difesa del portiere Limoni e riporta al pareggio. (1-a-1)

Con i giocatori in pausa, avvicinandosi agli spogliatoi, si poteva sentire il “pacato” incitamento di capitan Filicetti, qui in veste di allenatore, che deve avere visto qualcosa che non quadrava in campo. Ed al ritorno sul terreno di gioco, il Modica ha ripreso quella energia che serviva e diverse sono state le occasioni del Modica, adesso molto più in avanti che gli avversari, per raddoppiare.

.

Modica Calcio: Vittoria per tutti
Modica Calcio: vittoria per tutti

.

E se il gol si aspettava, nessuno si aspettava che il “geom.” Filicetti si armasse di metro e compasso e decidesse di tirare a campanile, praticamente da centro campo, come se volesse passare la palla al portiere avverario. Il quale, tutto in avanti – troppo in avanti – ha guardato la palla attraversare il suo spazio aereo con una speranza: speriamo vada fuori.

Ed invece no. Un ciuffo ed un boato hanno seguito il gol, con i giocatori del Modica che sono scattati verso il pubblico, salendo per dare e ricevere il fragoroso applauso. Filicetti ha anche incorniciato l’impresa con il classico “togli maglietta” che l’arbitro, a sua volta, ha incorniciato con un bel cartellino giallo. Filicetti, se dovesse ripertesi le prossime volte, è avvertito d’evitare di denundarsi, pena il rosso.

A fine partita, tra il portiere avversario che cercava di dribblare le foto dei fotografi ed un Modica che è andato a salutare ancora una volta i  tifosi, Filicetti è stato abbracciato da presidenti, vice presidente, presidenti onorari per una certa e forte emozione che ha dato con questa invenzione.

E’ adesso il modo di fare le feste in famiglia e con tranquillità – ha detto Filicetti, che ha anche confermato che, a suo parere, la squadra sta raggiugendo una buona condizione fisica che permetterà di affrontare con maggior impegno il resto del campionato.

La prossima partita sarà il 5 Gennaio 2014, fuori casa, con l’Acireale.

.

Classifica Campionato Eccellenza Regular Season – Girone B
POS TEAM PT G V N P GF GS DR Penal.
1 Tiger 33 16 10 3 3 31 11 +20 0
2 Football Club Acireale 33 16 9 6 1 20 8 +12 0
3 Taormina 30 16 9 3 4 31 14 +17 0
4 Citta Di Vittoria 26 16 7 5 4 18 13 +5 0
5 Igea Virtus Barcellona 25 16 7 4 5 26 21 +5 0
6 Catania S.pio X A R.l. 24 16 6 6 4 20 13 +7 0
7 Modica Calcio 24 16 7 3 6 16 15 +1 0
8 Gymnica Scordia 24 15 7 3 5 27 23 +4 0
9 Sport Club Siracusa 23 16 6 5 5 31 16 +15 0
10 Misterbianco 23 16 5 8 3 15 13 +2 0
11 Sporting Viagrande 20 15 6 2 7 17 27 -10 0
12 Rometta 17 16 4 5 7 19 30 -11 0
13 S. Gregorio A.s.d. 15 16 4 3 9 12 29 -17 0
14 Citta Di Rosolini 14 16 3 5 8 12 26 -14 0
15 Mazzarra 10 16 2 4 10 6 25 -19 0
16 Acireale Calcio 1946 Srl 7 16 2 1 13 8 25 -17 0

.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.