CALCIO/ECC – Il Modica perde contro lo Scordia.

bloc 1

Modica Calcio 0 – Città di Scordia 2

.

Luca Filicetti, mister/giocatore del Modica Calcio.
Luca Filicetti, mister/giocatore del Modica Calcio.

.

MODICA – Termina 2-a-0 per lo Scordia l’incontro casalingo dei rossoblu contro, appunto, il Città di Scordia. Partita tosta per i modicani che si sono visti costretti a rinunciare a pedine importanti come Lao e Gatto proprio oggi contro una agguerrita vicecapolista.

Gli avversari si fanno subito pericolosi all’8 minuto con Ousmane, ma Ravalli, oggi schierato nella sua posizione originale in difesa, riesce a buttare in calcio d’angolo.

Il pericolo si ripresenta dopo pochi minuti e al 12′ lo Scordia passa in vantaggio con Ousmane. Nessun altro tiro pericoloso degli avversari che iniziano man mano a rallentare il ritmo di gioco ma nessuna concreta possibilità di pareggio rossoblu durante i restanti minuti del primo tempo che si chiude con il vantaggio ospite.

Durante il secondo tempo il Modica inizia pian piano ad ingranare la marcia e dopo il tiro centrale di Rametta ben parato con sicurezza dal nostro portiere Giannì, i rossoblu rispondono con Okolie che mette in area un buon pallone per Panatteri che non riesce ad agganciare.

Al 21′ Filicetti pericoloso sfiora la traversa avversaria con uno dei suoi soliti potenti tiri dalla distanza.

Ma le buone occasioni rossoblu non finiscono qui, e dopo pochi minuti i tigrotti tornano ad essere pericolosi con un lancio di Filicetti per Panatteri che al volo calcia il pallone che purtroppo finisce di pochissimo sopra l’incrocio dei pali.

La “sconfitta” arriva con il calcio di rigore assegnato allo Scordia dall’arbitro Carrione, calcio di rigore per un fallo di mano in area di Pianese.

In tema di rigori e contestazioni all’arbitro, il Modica contesta un rigore non concesso dopo un fallo reclamato in area ai danni di Gabriele Gugliotta e segnala l’arbitro per non aver provveduto all’espulsione del portiere avversario Fagone, che con i pugni fuori dall’area di rigore ha tolto il pallone dalla testa di Panatteri praticamente in chiara azione da gol; il portiere avversario se l’è cavata solo con cartellino giallo.

Nessun’altra azione importante, e termina così sullo 0-a-2 la partita.

.

Tabellino

  • MODICA: Giannì, Nassi, Iabichella, Rosi, Pianese, Ravalli, Orlando Conti(Ostenta 13′ secondo tempo), Gugliotta, Panatteri, Filicetti, Okolie.
  • SCORDIA: Fagone, Russo, Tarantino, Provitera, Diop, Bertolo, Crisafulli, Zumbo, Ousmane(Marziale 2tempo), Cocimano, Rametta(Bellino 2tempo).

.

  • I risultati della 5^ giornata di ritorno (24 gen. 2015):
    Acireale-Siracusa:0-1
    Milazzo-Igea Virtus:1-1
    Modica-Scordia:0-2
    Rosolini-Paternò:0-3
    Viagrande-Castelbuonese:1-0
    Taormina-Vittoria:1-0
    Riposa: S. Pio X

    La classifica:
    Siracusa 41
    Scordia 40
    Milazzo 36
    Viagrande 33
    Acireale 31
    Castelbuonese 27
    S. Pio X 26
    Vittoria 25
    Igea Virtus 23
    Modica 23
    Giarre 22
    Paternò 19
    Rosolini 13
    Città Messina 13
    Taormina 11

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.