CALCIO – L’ammiraglio Barravecchia sulla tolda del Città di Vittoria.

bloc 1

Barravecchia ancora sulla tolda della nave Città di Vittoria. Con lui forse mr Campanella. Ma la domanda è: mo’ i soldi da dove verranno fuori?

.

Salvatore Barravecchia. Che progetto ha in testa?
Salvatore Barravecchia. Che progetto ha in testa?

.

VITTORIA – Novità all’interno del Vittoria. Dopo la crisi societaria che ha portato la coppia D’Agosta e Manoforte ad un passo dalla fine e dopo il pareggio di ieri (1-a-1) ottenuto sul campo del Mazzarrà, si attendono ora nuove ufficialità.

Alla base della rivoluzione ci sarebbe il ritorno ormai scontato della coppia Barravecchia-Campanella rispettivamente alla guida di dirigenza e panchina.

Per motivi contrattuali – legati alla posizione di Lorenzo Alacqua, con il quale la società deve giungere ad un accordo immediato per dare il via libera al tecnico catanese – Campanella non è ancora il nuovo allenatore del Vittoria, anche se diversi suo ex giocatori si sono visti già allenare dalle parti del Comunale. Parliamo di Nobile, Crisafulli, Citronella, Lo Giudice, Cocimano, Gurrieri e Giudice.

Inoltre tesserati due giovani provenienti dal Modica (Arcidiacono, difensore) e Viagrande (Romeo, attaccante).

Del vecchio gruppo biancorosso rimasti invece a Vittoria solo Di Rosa, Saracino, Jaquez e Iapichino.

Ma la domanda che già tutti iniziano a porsi – considerando che fino a ieri non si trovava un euro e che per il pagamento di una quota dell’iscrizione al campionato sono dovuti intervenire tre cittadini in forma privata – Claudio La Mattina, Fabio Prelati e Rosario Sallemi – è da dove arriveranno adesso i nuovi introiti economici destinati a garantire la permanenza della nuova squadra._

(fonte: vittoria calcio facebook)

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.