CALCIO – Al Città di Vittoria, da Campanella a Pidatella. Cambio di mister.

bloc 1

Conclusa ufficialmente la stagione Campanella si apre quella Pidatella. Il Città di Vittoria, spera ancora che il calcio possa resuscitare.

testo di alessandro invicibile*

VITTORIA – Presentato nel tardo pomeriggio di ieri presso la sala stampa del Comunale di Vittoria il nuovo allenatore dei biancorossi. Si tratta di Orazio Pidatella, ex Palazzolo, Akragas, Leonzio, San Cataldese e Aci S.Antonio.

Un volto nuovo nell’ambiente ipparino dopo la felice parentesi di Giovanni Campanella, finalista play-off regionale la scorsa stagione.

Pidatella si e’ presentato alla stampa locale con determinato entusiasmo e tanta voglia di fare bene.

L’obiettivo per la stagione 2013/2014 – ha esordito il neo mister – è quello di disputare un campionato di vertice, con la consapevolezza di riuscire a vincere contro qualsiasi squadra. Partire con la presunzione della vittoria non è un atteggiamento positivo, ma ogni domenica si deve scendere in campo determinati e vogliosi di vincere. Il successo si costruisce tutti i giorni e la piazza di Vittoria è molto importante visti i successi del passato“.

La società dal canto suo, ha in animo di confermare almeno il 70-80% del team della scorsa stagione. Certo è Fabio D’Agosta che rimarra, al 100%, in biancorosso.

Già da ieri sono partiti i lavori per programmare il prossimo campionato. Come sottolineato dal nuovo direttore sportivo Gaetano Albergamo, entro 15 giorni si sapranno i nomi ufficiali dei componenti della nuova rosa.

A completare il nuovo staff tecnico, saranno Rosario Scollo come preparatore dei portieri e Rosario Marangio, preparatore atletico._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.