Brilla d’oro il fine anno di Valeria Calabrese e del suo “baby team”

Esordio del baby team di Valeria Calabrese al 1° Game Open Baby per kick boxing, semi contact, light contact e kick light di Augusta.

.

Gabriele
Gabriele Balloli, “doppio oro star”

 AUGUSTA – Esordio quasi assoluto per il baby team allenato dalla pluricampionessa Valeria Calabrese che, forte della propria esperienza internazionale, ha già messo i suoi giovani atleti in condizione di partecipare, con successo, alle prime gare.

Ad Agusta, proprio a ridosso della fine dell’anno, lo scorso 27 dicembre si è avuto il 1° meeting di contact, nelle diverse specialità, dedicato ai mini atleti, quasi tutti al loro esordio e che sono tornati a Modica con un bel bottino di medaglie.

La più piccola della spedizione Sabrine Hoummass, 7 anni, ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria fino a 7 anni sotto i 20 kg. In famiglia Hoummass i festeggiamenti sono stati doppi perchè il fratello Amin, 9 anni, ha conquistato la medaglia d’oro nei 25 kg fino a 9 anni.

Oro anche per Stefano Tasca, nel semi/contact 40 kg fino a 9 anni mentre ha preso il bronzo nel light/contact.

Ancora oro per il giovane Orazio Gianní che ha già abituato a prestazioni di alto livello nonostante la giovane età e la non eccessiva esperienza.

Una medaglia di bronzo è andata, nella kick/light a Ledio Bodurri per gli 8/9 anni fino a 45 kg.

Doppio successo per doppio oro per il promettente Gabriele Ballolli che brilla nel semi/contact e nel light/contact 10/11 anni nei -50kg dimostrando una crescita personale e di tecnica in entrambe le discipline.

Non potevo desiderare di meglio per i bambini – ha detto Valeria. Mi hanno fatto divertire e si sono divertiti. Sono orgogliosa di tutti loro e ringrazio di cuore i genitori per non interferire mai nel lavoro che faccio coi loro figli, e per la fiducia che mi danno ed acui auguro un buonm nuovo anno“.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.