BOXE/Olimpiadi Giovanili – Monica Floridia non passa i quarti

bloc 1
Monica in una foto con gli occhiali a 5 cerchi delle Olimpiadi Giovanili.
Monica in una foto con gli occhiali a 5 cerchi delle Olimpiadi Giovanili.

NANCHINO (Cina) -Non riesce col “botto” l’esordio della nostra Monica Floridia, 18 anni lo scorso luglio e nata e residente a Modica,  convocata in nazionale giovanile per partecipare alla seconda edizione degli Youth Olympic Games, in corso fino al 28 agosto a Nanjing (Nanchino) in Cina.

Ai quarti, purtroppo è il caso di dirlo, Monica non è riuscita a superare la irlandese Clara Ginty che si è imposta con un rotondo 0-a-3 facendo così uscire Monica dal podio.

Monica è salita sul ring oggi alle 15:00 circa (ora di Nanchino) ma il match non è andato per il verso giusto concludendosi con quel netto 3-a-0 per l’avversaria su un match tutto sommato pari ma che è stato così giudicato.

Probabilmente Monica ha sofferto ancora quella gravosa dieta a cui è sottoposta per rimanere sotto il limite dei 60kg ma che per lei, oltre 1,75 di altezza, sono davvero una sofferenza. Le diete a cui è sottoposta, specie quando in gara, sono drastiche, tanto da poter anche compromettere la potenza dei colpi e la forza in generale.

Adesso Monica salirà nuovamente sul ring giorno 25 agosto, lunedi alle ore 14:30 locali per incontrare la ukraina Anelhina Bondarenko con cui si sfiderà per il 4° e 5° posto.

Certamente una delusione per Monica, che ha avuto l’occasione d’oro di poter partecipare alle Olimpiadi giovanili appena in tempo, perchè a luglio ha compiuto i 18 anni e le Olimpiadi Youth sono per atleti dai 15 ai 17 anni.

Una esperienza comunque importante e formativa per la giovane Floridia a cui questa estate ha portato comunque diverse novità, tra cui l’inserimento nel gruppo sportivo della Polizia di Stato, le Fiamme Oro, inserimento di assoluto prestigio anche perchè, proprio con Monica Floridia, le Fiamme Oro inaugurano la sezione femminile di boxe.

Sul ring, oggi, accanto a Monica, altri tre azzurri. Vincenzo Lizzi, che ha superato 2-1 nei Quarti 69 Kg Giorgi Kharabadze (Geo), si è messo in tasca il pass per le semifinali, nelle quali domani (domenica 24 agosto) sfiderà il domenicano Juan Solano.

Successo anche per Vincenzo Arecchia, che nei Quarti 64 Kg ha battuto 2-1 Viktor Petrov (Ukr) e domani in semifinale avrà di fronte il turco Adem Faruk Avci.

Irma Testa (51 Kg) per sorteggio è già in semifinale nella quale nella giornata di domani (domenica 24 agosto) boxerà con la turca Neimar Istik.

Programma Gare e Risultati Azzurri:

23 Agosto

  • Quarti 60 Kg F: Floridia vs Ginty (Irl) 0-3
  • Quarti 69 Kg U: Lizzi vs Kharabadze (Geo) 2-1
  • Quarti 64 Kg U: Arecchia vs Petrov (Ukr) 2-1

24 Agosto

  • Semifinale 51 Kg F: Testa vs Istik (Tur)
  • Semifinali 69 Kg U: Lizzi vs Solano (Dom)
  • Semifinali 64 Kg U: Arecchia vs Avci (Tur)
Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.