BOXE – Monica Floridia in Fiamme Oro.

bloc 1
Monica_Floridia_Fiamme_Oro_2014
Monica in allenamento con il papà Michele. Set fotografico allestito sul palco del teatro comunale di Modica. Foto di Simone Aprile (clicca per ingrandire)

MODICA – Una bella notizia per Monica Floridia, la giovane ma promettente promessa della boxe femminile italiana che proprio il giorno del suo 18 compleanno ha avuto il “regalo” di essere ufficialmente accettata nelle Fiamme Oro, il plurimedagliato gruppo sportivo della Polizia di Stato.

A partire dal prossimo 21 luglio, Monica sarà ufficialmente incorporato presso la Scuola Allievi Ispettori della Polizia di Stato di Nettuno presso cui si svolge il corso semestrale di formazione.

Grande emozione e soddisfazione di Monica. “La lettera è arrivata proprio il giorno del mio compleanno e quasi non ci credevo. Per me l’essere stata accettata nelle Fiamme Oro è un onore grandissimo ed un onere che vorrò onorare con tutte le mie forze ed energie“.

Stessa emozione per il papà Michele, fin’oggi primo ed unico allenatore di Monica e che è certamente l’artefice di questo ulteriore passo delle figlia in direzione dei massimi successi sportivi.

Anche se può sembrare una frase detta per l’occasione, è vero che io da giovane avevo il sogno di entrare nel gruppo sportivo della Polizia. Il destino ha voluto che questo fosse un’occasione offerta a mia figlia e sembra quel sogno che si avvera. Sono sicuro, perchè conosco Monica, che dedicherà anima e corpo a questo impegno, all’interno di una organizzazione come quella del gruppo delle Fiamme Oro che le permetterà di tirare fuori tutto l’enorme potenziale che, mi permetto di dire anche se parlo di mia figlia, sono sicuro che lei ha”.

Monica, 18 anni lo scorso 4 luglio, è già comunnque in ritiro con la Nazionale boxe ad Assisi. Tra poco l’aspettano i Campionati Europei Giovanili di Assisi dal 19 al 28 luglio e, soprattutto, le Olimpiadi Giovanili di Nanchino (Cina) destinazione per cui la squadra partirà il prossimo 11 agosto._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.