BOXE – Lo Schininà Boxe Team ancora in evidenza.

bloc 1

Pugni vittoriosi per la boxe iblea che con la givoane Vacrica conquista anche una segnalazione per la nazionale italiana boxe.

Lo Schininà Boxe Team

RAGUSA – Senza sosta l’attivita’ dei pugili ragusani allenati dal m schinina che prima delle vacanze pasquali hanno partecipato alla manifestazione pugilistica organizzata dalla società accademia dello sport dove i pugili ibleo hanno dimostrato di meritare una convocazione di rispetto al prossimo torneo Italia.

Il primo a salire sul quadrato Gianmarco “brumotti ” Sgarlata vittoriese, opposto al pugile catanese Tomarchio della Società Sport da Combattimento Ct. Dopo appena un minuto, con un preciso diretto destro, “Brumotti” ha messo a terra il suo avversario e, nella terza ripresa, il match è stato fermato per superiorita’ del pugile ibleo.

A seguire sul ring il tutno di Martinica Garofalo, giovane speranza della società ragusana, opposta alla forte pugilessa palermitana già campionessa mondiale di Thay boxe Federico Sabrina che con la sua esperienza è riuscita a tenere a bada l’aggressività della pugilessa ragusana che, anche se sconfitta ai, punti ha dimostrato di poter competere con tutte le giovani della sua categoria.

Debora Vacirca rivelazione del pugilato siciliano tecnica potenza ed esperienza da vendere, è stata opposta alla palermitana Florenz. Match senza storia dove Vacirca ha dimostrato di non avere avversarie per competere con l’esperienza. Giusta allora la segnalazione per una convocazione in nazionale._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.