BASKET/A1 – Passalacqua “what’s american.” Una USA a Ragusa.

bloc 1

Gianstefano Passalacqua ha fatto il grande passo: ha messo in roster un’americana. Che dagli Usa arriva a Rag..usa.

Ashley Walker

 RAGUSA – È il pivot Ashley Walker la prima giocatrice americana della storia della Virtus Eirene Passalacqua Spedizioni Ragusa.

Californiana, afroamericana, 26 anni, 187 centimetri, ha iniziato la stagione in Wnba con la maglia di Connecticut ma conosce bene l’Europa avendo lo scorso anno disputato buona parte della stagione con il Targoviste raggiungendo la finale scudetto del campionato di Romania. Per lei – nella stagione 2012-2013 – una media di 23 minuti a gara, con 13.3 punti (58,9% da due, 31,3% da tre, 70,2% ai liberi) e 6,2 rimbalzi a partita.

In Europa, Ashley ha avuto esperienze anche in Israele (Elizur Ramla e Maccabi) e Turchia (Cehyhan Bld).

Con la maglia del Maccabi, nella stagione 2010-2011 è risultata anche la migliore giocatrice del campionato israeliano. Negli Stati Uniti, due pre-season in Wnba, prima con le San Antonio Silver nel 2011 e poi le Washington Mystics nel 2012.

Al professionismo è giunta dopo aver collezionato grandissime soddisfazioni al college.

Walker è stata la prima giocatrice in assoluto nella sua università a realizzare complessivamente 1.000 punti, raccogliere 800 rimbalzi, dispensare 200 assist ed effettuare 100 blocchi utili. Per 47 volte ha chiuso in doppia cifra ed è stata prima nel rapporto tra tiri liberi provati e realizzati.

Ora giunge a Ragusa per mettere a disposizione del quintetto di coach Nino Molino la sua classe e la sua esperienza.

«Walker – dichiara Molino – è una giocatrice che può essere impiegata in due ruoli, sia da ala forte che da centro. È giovane ma ha anche una buona esperienza internazionale. Pur essendo un pivot, non è altissima, ma copre bene il campo e sono sicuro che si farà sentire a rimbalzo. Per il resto ha una buona mano e anche nelle soluzioni da fuori ci potrà essere molto utile».

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.