BASKET/A1 – Molino Ole! Per il coach della Passalacqua si deve partire bene.

bloc 1

Dalla Spagna, dove sta godendosi qualche giorno di riposo dopo la straordinaria avventura ai campionati europei Under 20, coach Nino Molino trova il tempo per dare uno sguardo ai calendari appena ufficializzati della serie A1.

Coach Nino Molino (di spalle) con Maurizio Ferrara, assistente coach

RAGUSA – In questa fase della stagione, molte squadre sono ancora in via di definizione, per cui ogni valutazione sul valore delle protagoniste della serie A1 andrà sicuramente aggiornata. In linea di massima, però, coach Molino può già intuire il cammino che attende la sua squadra.

«Mi sembra – dichiara coach Molino un calendario che ci propone all’inizio le sfide con le neopromosse e con le squadre che hanno l’ambizione di raggiungere i playoff. La partita iniziale sarà con il San Martino di Lupari e sembra quasi la continuazione della passata stagione quando con le venete ci incontrammo nella semifinale della Coppa Italia. Dalla settima giornata in poi affronteremo Lucca, Umbertide, Schio per cui la seconda parte del girone sarà sicuramente più impegnativa. L’importante sarà partire bene. Se vinciamo – aggiunge – va bene tutto. I calendari mi piacciono solo quando si vince. Ma questo potremo verificarlo solo durante la stagione»._

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.