BASKET/A1 – Arrivano le ragazze della Passalacqua.

bloc 1

Le italiene arrivano prima delle straniere, occupate con i normali visti di ingresso che anche la legge italiana prevede normalmente per l’ingresso di extracomunitari.

RAGUSA – La Passalacqua Spedizioni Ragusa si rimette al lavoro per preparare l’avventura della serie A1. In casa biancoverde le vacanze sono ormai agli sgoccioli. Già sabato le giocatrici italiane arriveranno a Ragusa. Per le Ashley Walker e Olesia Malashenko occorrerà attendere ancora qualche giorno per perfezionare i visti d’ingresso, mentre solo a fine settembre si aggregherà alla comitiva Riquna Williams, ancora impegnata con la stagione Wnba.

Il programma prevede da lunedì mattina le visite mediche, condotte dallo staff del dottor Nello Bocchieri. Nel primo pomeriggio, il presidente Gianstefano Passalacqua e coach Nino Molino incontreranno la squadra per la prima riunione della stagione.

Da martedì 3 settembre si inizia a sudare con i test atletici e la preparazione che sarà condotta da Peppe Bocchieri con la supervisione del preparatore della Nazionale Roberto Benis che torna a Ragusa nella veste di consulente dello staff tecnico.

Per la preparazione atletica e per il lavoro di potenziamento, la Passalacqua Spedizioni e la palestra Basaki hanno rinnovato una partnership che le unisce da qualche tempo._

Ti è piaciuto questo articolo?

One Response to "BASKET/A1 – Arrivano le ragazze della Passalacqua."

  1. Carla arestia   2 maggio 2014 at 21:06

    Sono fortissime dalla ragazza che si è fatta la foto con la Malascenco al supermercato Conad di Ragusa

     
    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.