BASKET/1^ div – La Ciavorella mantiene la seconda posizione in classifica.

bloc 1

Ciavorella 56 – Basket Vittoria 50
(parziali 13-15 | 11-7 | 16-14 | 16-14)

.

Vittoria della “Fernando Ciavorella” sulla  formazione Vall D’Ippari Basket Vittoria.

SCICLI – Quarta vittoria della Ciavorella -la terza in casa – che al tensostatico di Jungi supera  il quintetto Val D’Ippari Basket Vittoria per 56-50.

.

La Ciavorella in versione Prima Divisione
La Ciavorella in versione Prima Divisione

.

Ancora una vittoria al cardiopalma del quintetto di Roberto Favacchio che tra le mura amiche riesce ad imporre agli avversari un gioco caparbio, incisivo ed utile. Cosa che non riesce a fare nelle trasferte dove l’inconcludenza e la percentuale di errori diventano una regola.

Questa volta la posta diventava importante perché, pur nell’equilibrio generale delle forze partecipanti al campionato, un ulteriore passo falso poteva mettere a rischio la seconda posizione in classifica generale.

Scontro molto equilibrato per tutto l’incontro con la Ciavorella che allunga più volte fino al più 5 per essere poi, puntualmente, ripresa dagli avversari.

Coach Favacchio cambia strategia difensiva imponendo ai propri giocatori 40 minuti di uomo, scelta che si rileverà determinante per la vittoria finale anche se un momento difficile è nel finale per il team sciclitano contro la difesa a zona del vittoria (a 2′ dalla fine, -1).

Decisive le tre triple di Ficili e Piccione che permettono di allungare definitivamente sul più 6, per la vittoria finale 56-a-50.

Bene anche il giovane Guarino che ha dato ritmo difensivo alla Ciavorella ed è stato autore di un bel canestro in uscita dai blocchi

PROSSIMI INCONTRI

La prossima gara sarà disputata ad Ispica contro la Raimbow Ispica di Vindigni. Una gara apparentemente facile ma comunque da attenzionare, soprattutto per sfatare la logica che vede la formazione sciclitana della Ciavorella perdente fuori casa.

.

Tabellino

Ciavorella: Aprile Guglielmo (7 punti), Lucio Lonatica (K) (10 punti), Ficili Andrea (14 punti), Demaio Danilo (4 punti), Filippo Fresta, Ignazio Piccione (16 punti), Giorgio Lorefice (2 punti), Matteo Lumiera, Gaetano Guarino (3 punti),  Davide  Implatini , Filippo Romeo.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.