Assemblea annuale società di calcio a Vittoria

Un momento della intitolazione della sala al preside Gennaro
Un momento della intitolazione della sala al preside Gennaro

RAGUSA – Assemblea annuale delle società di calcio fissata per il prossimo 16 settembre, venerdi, a Vittoria, città di residenza del nuovo delegato provinciale, Claudio La Mattina.

La assemblea è prevista per le ore 18.00 presso la Sala Mazzone in Piazza Enriquez e ad aprire i lavori sarà proprio il neo Delegato Provinciale.

Secondo programma, ci saranno tanti saluti a partire dal presidente del Comitato Regionale Sicilia, Santino Lo Presti, del vice presidente della L.N.D. Sandro Morgana, del sindaco della città di Vittoria Giovanni Moscato, del presidente provinciale A.I.A. di Ragusa Andrea Battaglia.

Programmazione sportiva 2016/2017

L’incontro è per discutere e programmare la stagione sportiva 2016/2017, anche alla luce di nuove ed importanti modifiche regolamentari. Anzi, proprio per questo, la delegazione di Ragusa hanno ipotizzato di riservare incontri con le singole società proprio per il miglior intendimento delle nuove norme.

Intanto, tra le prime azioni messe in essere dal delegato La Mattina, la sala conferenze della delegazione Figc di Ragusa è stata intitolata al fu presidente provinciale FIGC,  preside Antonino Gennaro. Gennaro è stato ai vertici del calcio locale per 24 anni ed a lui è intitolata la ‘Casa del Calcio Ibleo’, come si vuole chiamare la sede ragusana della LND/FGIC.

‘Il preside professor Antonino Gennaro – ha detto La Mattina – ha speso buona parte della sua vita per il calcio di questa Provincia e per 5 lustri ha guidato dal vertice dell’allora Comitato Provinciale e di cui è stato rappresentante come calciatore prima e dirigente di società poi. Un uomo moderno e con idee innovative, che ha saputo interpretare come nessuno mai prima, il calcio e la sua evoluzione’.

Secondo i buoni propositi del neo delegato provinciale, la sala conferenze dovrebbe, ogni mercoledì, essere sede di incontri. ‘Ci confronteremo con l’intera delegazione – ha infatti confermato La Mattina per dare un input sempre più forte a questa Delegazione, che deve essere il punto di riferimento di tutte le società calcistiche iblee‘.

Ti è piaciuto questo articolo?

Leave a Reply

Your email address will not be published.